24 Giugno 2022 |

“Parlare in corsivo”, chi è Elisa Esposito e cos’è questa “lingua”

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
elisa esposito, professoressa di corsivo

L’ultima tendenza dei tiktoker consiste nel “parlare in corsivo”. Vediamo insieme in cosa consiste questo nuovo trend dei social media che si sta facendo conoscere oltre le piattaforme web. Lanciato da una giovane creator, si tratta di un modo di parlare curioso e particolareggiato nel quale le vocali sono allungate e i suoni delle sillabe non sempre corrispondo a quelli classici della lingua italiana.

Cosa vuol dire parlare in corsivo su TikTok

Complice il successo raggiunto su TikTok, il trend del corsivo ha cominciato a diffondersi anche sugli altri social ed è valso persino le prime apparizioni in televisione alla tiktoker che l’ha introdotto. Ecco una guida alla nuova tendenza, di cui si possono far risalire le origini ad alcuni personaggi storici dello spettacolo in Italia. Cörsivœ, così viene traslitterato il nome del modo di parlare diventato famoso su TikTok. È stata la creator Elisa Esposito a portare alla ribalta il curioso metodo di pronunciare le parole. I finali delle frasi vengono allungati e le tonalità delle sillabe cambiano radicalmente per ottenere un tono di voce acuto e inusuale: è questo il cörsivœ. La professoressa di corsivo su TikTok, come si fa chiamare la tiktoker e come ora è conosciuta dalla community, ha guadagnato grazie al trend migliaia di followers. Ad oggi, Esposito ha più di 700mila fan sulla piattaforma di proprietà di ByteDance e ben 27 milioni di likes. Come capita spesso, la viralità raggiunta sul web ha portato interesse anche da parte degli altri media e di recente Esposito è stata protagonista di uno sketch nel programma tv Propaganda Live su La7.

elisa esposito, professoressa di corsivo

elisa esposito, professoressa di corsivo

La “prima lezione di cörsivœ”

elisa esposito, professoressa di corsivo

elisa esposito, professoressa di corsivo

Il primo video in corsivo di Elisa Esposito risale a poche settimane fa. All’inizio di giugno 2022, la creator ha pubblicato la clip intitolata “Prima lezione di cörsivœ” che è diventata virale in poco tempo e oggi ha ben 2 milioni di visualizzazioni. Nei video precedenti, la giovane autrice si definisce già professoressa, ma non è dato sapere se insegna veramente in una scuola. Si tratta probabilmente di un personaggio inventato per i social, che ha trovato la sua consacrazione grazie al simpatico modo di parlare. Esposito ha anche un profilo Instagram con 230 mila fan e una pagina sulla piattaforma per contenuti espliciti OnlyFans.

Chi è la “professoressa di corsivo”?

Se Elisa Esposito sia stata la prima a parlare in corsivo su TikTok è oggetto di dibattito fra i giovani utenti della piattaforma. Secondo alcuni è stata anche un’altra creator, Chaimaa Cherbal, a dare il via al trend. Ma più probabilmente il credit per l’idea va ad un altro profilo, quello di @chiaramarita. Ma sicuramente Esposito ha saputo creare un personaggio, caratterizzato da un atteggiamento snob ed esageratamente chic, intorno al nuovo modo di parlare. L‘influencer ha dovuto spiegare in un video che nella vita di tutti i giorni non si esprime in quel modo e non è altezzosa come potrebbe apparire nei suoi post. “Io parlo così solo su TikTok e sui social, per scherzare. In giro per strada, quando mi salutate, non è che rispondo in corsivo, ma uso una voce normale” ha spiegato.

 

elisa esposito, professoressa di corsivo

elisa esposito, professoressa di corsivo

Il percorso verso la fama del corsivo su TikTok ricorda quello di altri trend legati ai modi di parlare inusuali. Negli Stati Uniti, l’accento “Valley Girl”, ora protagonista di milioni di video ironici su TikTok, si riferisce ai suoni prolungati e stravaganti della giovani ragazze ricche della California ed è diventato di moda a partire dagli anni ’90 grazie a serie tv e film. Tuttavia, non è difficile associare il cörsivœ ad altri sketch già visti in Italia in tv o alla radio. L’attrice Franca Valeri propose il personaggio della Signorina Snob in numerosi programmi degli anni ’50; Paola Cortellesi ha vestito i panni di donne (fintamente) sofisticate in molti show di successo. La prof di corsivo su TikTok è solo l’ultima evoluzione di questa categoria di gag scherzose che prendono di mira chi farebbe di tutto per distinguersi, anche cambiare il suono della propria voce.