12 Aprile 2022 |

Mara Venier non lascia Domenica In: “La farò anche l’anno prossimo”

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Nonostante ci abbia provato più volte, “zia Mara” proprio non ce la fa a lasciare Domenica In. La conduttrice ha infatti confermato la sua presenza anche per la prossima stagione 2022/2023. Lo ha detto in puntata e, chissà perché, la cosa non ha affatto stupito  il pubblico e i telespettatori che erano certi

Mara Venier conferma la conduzione di Domenica In

Mara Venier sarà alla guida di Domenica In anche nella prossima stagione tv. La conduttrice continuerà la “fatiche” domenicali su Rai 1 per almeno un’altra annata. Questa volta non c’è spazio per i tentennamenti, come negli anni precedenti. “Io farò Domenica In anche l’anno prossimo, così l’ho detto pubblicamente“ ha detto la conduttrice rompendo gli indugi. Lo ha annunciato in diretta la Venier, durante l’intervista a Jovanotti. D’altronde, come dichiarò lei stessa lo scorso anno, “potrei dire di no a tutto, anche a Sanremo, ma non a Domenica In”.

Una conferma più che meritata

La sua conferma, di fatto, non sorprende. Dopo il merito di aver riportato Domenica In ai fasti di un tempo, Mara sta per andare ad archiviare una stagione che l’ha vista confermare gli ottimi ascolti della precedente nonostante la forte concorrenza di Canale 5 con Amici e in parte Verissimo, fino alla scorsa stagione in onda soltanto di sabato (ieri il 21.5% per la prima parte). La domenica pomeriggio di Rai 1 e Mara Venier è un matrimonio, dunque, che proseguirà per il 14° anno, superando il record di domeniche in di Pippo Baudo, “fermo” a 13.

Zia Mara per la quinta volta al timone di Domenica In

Mara Venier non lascia Domenica In, la conduttrice sarà al timone della trasmissione anche nell’edizione 2022/2023. L’annuncio è arrivato ieri, nel corso della puntata del 10 aprile, a darlo è stata la stessa Venier durante un’intervista a Jovanotti. Mara Venier quintuplica, la conduttrice veneta nella stagione 2022/23 sarà per la quinta volta il volto di Rai1 della domenica pomeriggio. Nonostante ad ogni inizio stagione ‘zia Mara’ annunci che l’edizione che sta per iniziare sarà l’ultima che condurrà, poi, puntualmente, cede alle richieste dell’azienda e del pubblico, e torna al timone.


Questa volta la Venier non ha aspettato lo scoop delle testate specializzate ma ha giocato d’anticipo, dando lei stessa la notizia. Nella puntata del 10 aprile, Mara ha avuto come primo ospite Jovanotti. Verso la fine della chiacchierata, la conduttrice ha strappato all’artista una promessa, il prossimo anno sarebbe stato nuovamente negli studi di Domenica In. “Allora vieni qua ” gli ha detto, e poi ” perché io farò Domenica In anche l’anno prossimo, così l’ho detto pubblicamente”.

Ottimi ascolti per Domenica In

Anche quest’anno, Mara Venier ha ottenuto ottimi ascolti, nonostante sia stata spesso sconfitta da Amici, il talent di Maria De Filippi che Mediaset ha spostato dal sabato alla domenica proprio per contrastare lo strapotere del diretto competitor. Nelle ultime settimane, Mara è tornata a dominare la fascia pomeridiana, Anna Tatangelo ed il suo Scene da un matrimonio sono risultati troppo deboli contro lo storico programma di Rai 1.

 

Quanto guadagna Mara Venier a Domenica In


Ma quanto guadagna Mara Venier per essere la conduttrice di Domenica In? Non circolano le cifre ufficiali, ma secondo le ultime indiscrezioni, la Venier avrebbe un contratto che le garantirebbe un cachet tra i 500 mila euro e i 600 mila euro all’anno per guidare la trasmissione.