15 Gennaio 2022 |

Angela da Mondello, il Covid c’è: “è arrivato a casa mia”

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Il virus colpisce il padre di Angela da Mondello: “Ora ce n’è Coviddi, vaccinatevi”.La donna: «Invito tutti a farlo. Pregate anziché essere così cattivi»

Angela da Mondello si ricrede “Il Covid c’è:vaccinatevi!”

Nella prima ondata del  Covid  era stata una delle prime negazioniste della pandemia con il suo famoso «non ce n’è coviddi» gridato alle telecamere di Canale 5 in spiaggia a Mondello. Un tormentone che ha accompagnato per mesi gli italiani anche con tanto di canzone e video realizzati senza rispettare le norme sul distanziamento. Adesso anche in casa di Angela Chianello, detta Angela da Mondello, il virus è entrato. «Anche da noi è arrivato questo maledetto», ha scritto la donna sul profilo Instagram che conta 120 mila follower.

 

Il padre di Angela Chianello positivo al Covid

La marcia indietro della signora “non ce n’è Coviddi’

Indossiamo la mascherina, ora siamo messi male“. Ad essere positivo è il padre, che è asintomatico e sta in casa. In molti le hanno scritto «ben ti sta» e «peccato che non sia tu». La replica della donna che voleva diventare una vip non si è fatta attendere. «Nonostante tutto, vi esce sempre cattiveria dalla bocca. Noi siamo tutti vaccinati, ma il Covid è venuto anche nelle nostre case. Adesso vi dico vacciniamoci – scrive -. Ognuno è libero di pensare come vuole perché è giusto rispettare le nostre idee. Ma una sola cosa vi dico: mettetevi un rosario nelle mani e pregate anziché essere così cattivi. Ad alcuni il Covid ha peggiorato la cattiveria».

 

Da negazionista a convinta “Si vax”

Nella prima ondata del Covid era stata una delle prime negazioniste della pandemia con il suo famoso “non ce n’è coviddi” gridato nelle telecamere di Canale 5 in spiaggia a Mondello. Un tormentone che ha accompagnato per mesi gli italiani anche con tanto di canzone e video realizzati senza rispettare le norme sul distanziamento.

 

 Angela è preoccupata per il padre: “E’ arrivato anche in casa mia questo maledetto”

Adesso anche in casa di Angela Chianello, detta Angela da Mondello, “scoperta” da Barbara d’Urso, il virus è entrato.  “Anche da noi è arrivato questo maledetto”, ha scritto la donna sul profilo Instagram che conta 120 mila follower.  Ad essere positivo è il padre, che è asintomatico e sta in casa.

Le cattiverie sul web contro Angela

In molti le hanno scritto “ben ti sta” e “peccato che non sia tu”.   La replica della donna che voleva diventare una vip non si è fatta attendere. “Nonostante tutto, vi esce sempre cattiveria dalla bocca. Noi siamo tutti vaccinati, ma il Covid è venuto anche nelle nostre case. Adesso vi dico vacciniamoci – scrive -Ognuno è libero di pensare come vuole perché è giusto rispettare le nostre idee. Ma una sola cosa vi dico: mettetevi un rosario nelle mani e pregate anziché essere così cattivi. Ad alcuni il Covid ha peggiorato la cattiveria”.

Il popolo social non ha dimenticato

Ma il popolo dei social non dimentica quella frase che diventò subito un tormentone, oggetto di meme, canzoni e inconsapevole celebrità per quella signora della Noce che in breve tempo fu affiancata persino da Lele Mora che si mise in testa di farla diventare una vip e di portarla in tv.  Dopo le dichiarazioni sulla presunta inesistenza del virus, ancora una volta Angela è al centro delle polemiche (di non molto tempo fa la notizia di un video girato alla Guadagna che le costò una denuncia per aver trasformato un box in un set dove decine di persone ballavano a distanza senza alcuna mascherina).