27 Novembre 2021 |

Eva Grimaldi dipendente dalla cocaina: “Mia moglie Imma mi ha salvata “

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • Eva Grimaldi ha ricevuto una sorpresa a “Oggi è un altro giorno”, nel pomeriggio odierno: in studio è entrata sua moglie, Imma Battaglia.
  • “Lei mi ha dato stabilità quando è arrivata, perché stavo malissimo, mi ha dato tanta forza – ha asserito l’attrice –. Lei mi dice sempre di essere molto forte e di dire a tutti da dove vengo.
  • In Imma ho trovato l’onestà. Un amore non deve essere perfetto, deve essere onesto e il nostro legame è così”.

Eva Grimaldi ha ricevuto una sorpresa a “Oggi è un altro giorno”, nel pomeriggio odierno: in studio è entrata sua moglie, Imma Battaglia. “Lei mi ha dato stabilità quando è arrivata, perché stavo malissimo, mi ha dato tanta forza – ha asserito l’attrice –. Lei mi dice sempre di essere molto forte e di dire a tutti da dove vengo. In Imma ho trovato l’onestà. Un amore non deve essere perfetto, deve essere onesto e il nostro legame è così”.

 

Imma Battaglia parla di Eva Grimaldi

Subito Imma ha sottolineato che Eva “è troppo gelosa”, sorridendo, per poi aggiungere: “Ha questa bellezza incredibile ed è una donna fragile, umana, dolce, accogliente. Lei è vittima di questo personaggio degli anni Ottanta che ha impersonato nei film. Io per prima dico che tante volte noi litighiamo perché dimentico che lei è balbuziente e dislessica. Sono maniaca della logica, quando mi parlano ascolto ogni singola virgola”.

Chi è Imma Battaglia

Imma Battaglia, all’anagrafe Immacolata Battaglia, è un’attivista e politica italiana, una dei leader del movimento LGBT in Italia. Presidente del Circolo di cultura omosessuale “Mario Mieli” dal 1995 al 2000, è tra i fondatori di Di’ Gay Project, di cui è stata presidente fino al febbraio 2014.

Il matrimonio di Eva Grimaldi con Imma Battaglia

Imma Battaglia è la moglie di Eva Grimaldi. Legate dal 2010, si sono sposate il 19 maggio 2019, a tre anni d’approvazione della legge Cirinnà, che ha riconosciuto le unioni civili. Per lungo tempo Eva e Imma hanno preferito tenere la loro storia al riparo, uscita allo scoperto a marzo 2017, quando la Battaglia è arrivata in Honduras per fare una sorpresa all’attrice concorrente dell’Isola dei famosi. “Mi sento benedetta da avere Imma, lei è la mia vita. È una cosa meravigliosa avere una relazione bella, trasparente. Ho fatto tutto io, avevo bisogno di una persona che mi capisse”, aveva raccontato l’attrice a Chi, di ritorno dal reality. Prima di Imma, Eva Grimaldi è stata sposata con Fabrizio Ambroso: è durata sette anni. “Sono sempre stata eterosessuale, poi mi sono innamorata di Imma. Di una persona speciale”, ha spiegato a Vanity Fair.

 

Eva Grimaldi parla di Imma Battaglia

Qualche mese fa ospiti di Mara Venier a Domenica In, Imma Battaglia ed Eva Grimaldi hanno ripercorso l’inizio della loro storia d’amore: “Quando ero sposata, dopo due anni di matrimonio, sono andata al gay village e ho notato subito la sua bellezza. Dopo è successa una cosa strana, mentre mio marito mi accarezzava io pensavo a Imma”, ha raccontato l’attrice. È stata la Grimaldi a fare la prima mossa: “Sono stata io a chiedere il primo bacio, perché lei non si faceva avanti”. Il loro amore è da sempre sostenuto dalle loro famiglie, soprattutto da Francesca, nipote dell’attrice: “Siamo fortunate, abbiamo due famiglie meravigliose. I nipoti sono i figli che non abbiamo avuto”. In diverse occasioni, Eva Grimaldi ha definito Imma Battaglia il suo punto di riferimento: “Sei il timone della mia vita”, ha scritto su Instagram la scorsa estate.

 

La precedente storia di Imma Battaglia con Licia Nunez

Imma Battaglia, in un’intervista rilasciata al settimanale ‘Chi’, ha voluto fare chiarezza sulla storia d’amore vissuta con Licia Nunez, ex gieffina. Ha ammesso che quando la relazione con Licia Nunez è finita, lei l’amava ancora. Tuttavia, col tempo, si sarebbe resa conto di essersi innamorata di una donna che non esiste: “Io la lascio amandola, sì, amandola. Capendo dopo, molto dopo, che amavo l’idea che mi ero fatta di lei. Lei che non c’era mai. Che stava con me con la tuta e il pile. Ma che se usciva per andare a una cena di lavoro era una ‘femme fatale’…E io che non mi dovevo permettere di andare in tv a parlare di lei. E adesso lei urbi et orbi? Io che a quei tempi non c’era l’unione civile e allora le dico: ‘Andiamo a Pinerolo, lì c’è don Franco che benedice le coppie’. Disse di no. Semplice. Poi vagheggiava di un figlio nostro, mi dava lo zuccherino”.

Eva Grimaldi confessa la propria dipendenza dalla cocaina: ” Balbettavo, Imma mi ha salvata”

Intervistata nel programma Rai Oggi è un altro giorno La Grimaldi ha parlato dell’alcol e della droga: “Con la cocaina stavo malissimo. Il mio agente mi disse: ‘Eva vuoi venire qua per fare le feste e drogarti o vuoi fare l’attrice e studiare? Con la cocaina balbettavo. Una sera vennero dei poliziotti a casa mia pensando avessi della droga nascosta, in realtà stavo solo facendo pratiche per il passaporto per Santo Domingo, dove dovevo fare un film“.

La nuova vita grazie a Imma

Ancora: “Dopo la separazione da Fabrizio Amoroso sono diventata un po’ alcolista. A 50 anni, quando vieni mollata da una persona ti manca la terra sotto i piedi”. Nel mezzo, la storia platonica con Gabriel Garko, a cui la lega ancora un grande affetto: “Una relazione creata a tavolino. Non c’è mai stato sesso, lui aveva bisogno di me e io l’ho sempre protetto. Ma c’è un amore profondo che ci lega, ancora oggi, e che va al di là della sfera fisica”. Poi l’incontro e le nozze con Imma Battaglia, e l’inizio di una nuova vita.