13 Settembre 2021 |

“Missione Beauty”, salta la conduzione della Cucinotta: al suo posto Melissa Satta

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • Saltata clamorosamente la presenza di Maria Grazia Cucinotta in Rai alla conduzione di Missione Beauty. 
  • La bella attrice era stata annunciata un mese fa come conduttrice del  nuovo format che da ottobre andra’ in onda  su Raidue.
  • Al suo posto, invece, a sorpresa, arriva Melissa Satta.

E’ saltata la conduzione di  Maria Grazia Cucinotta  di Missione Beauty, il nuovo format che da ottobre andra’ in onda dopo Detto Fatto su Raidue. Invece, Al suo posto, a sorpresa, ci sarà Melissa Satta.

 I restroscena della sostituzione di Maria Grazia Cucinotta

Pare che dietro il clamoroso cambio di guardia ci sia l’impegno dell’attrice  anche su La7 che la vede conduttrice de “L’ingrediente perfetto” dallo scorso 9 settembre.  Cosa inconcepibile per le dinamiche televisive. Secondo indiscrezioni, la Rai avrebbe quindi contattato l’agente della Cucinotta che avrebbe  chiesto addirittura di spostare il programma.

Melissa Satta al timone di Missione Beauty

Novità in arrivo per Melissa Satta. Sarà lei il volto di Missione Beauty, un talent molto particolare,  dopo essere diventata il volto di Sky Calcio Club per la stagione in corso, la popolare conduttrice  ha svelato sui propri social la conduzione di un nuovo programma.

Prima di sfilare sul red carpet a Venezia, Melissa Satta ha annunciato su Instagram che a settembre condurrà un nuovo talent su Rai2. S’intitolerà “Missione Beauty” e avrà come giudici tre master del mondo beauty/fashion: Manuele Mameli, Elisa Rampi e Guido Taroni.

Il programma sarà un branded content sulla Rai, ovvero con sponsor acclarati, targato Clinique Italia e Aveda Italia.  Sarà, dunque, una stagione ricca di impegni per la conduttrice nata negli Stati Uniti. Oltre a “Missione Beauty” e a “Sky Calcio Club”, la trentacinquenne condurrà anche  “Goal Deejay”, programma Sky che chiuderà la tre giorni di coppe europee.

Maria Grazia Cucinotta e “L’ingrediente perfetto”

Dal cinema ad un programma televisivo, è questo il passo che attende l’attrice Maria Grazia Cucinotta. Una nuova esperienza per la 52enne originaria di Messina che per la prima volta ha debuttato al timone di un programma televisivo lo scorso 9 settembre,  La Cucinotta, infatti, a partire dal prossimo mese di settembre arriverà su La7 dove prenderà il posto di Roberta Capua‘L’ingrediente Perfetto’.

Cos’è l’Ingrediente Perfetto

Maria Grazia Cucinotta ci ospita nella sua cucina sulle rive del Tevere per mostrarci come, con un’attenta preparazione e la scelta degli ingredienti giusti anzi “perfetti”, si possano creare piatti semplici, gustosi e naturalmente sani. Con i suggerimenti di Gianluca Mech, esperto di alimentazione naturale.
L’inizio del programma culinario domenicale, in onda nella fascia serale, è avvenuti lo scorso 12 settembre. Accanto alla Cucinotta oltre all’esperto di alimentazione Gianluca Mech, che ha già affiancato la Capua, vi sarà anche  Giacomo Vitali, esperto di dolci.

Stesso format diversa conduttrice

Il format resta dunque invariato da questo punto di vista e non solo. Difatti, come nelle altre edizioni, ogni piatto dovrà avere un ingrediente perfetto (così come suggerisce il nome del programma) di cui saranno approfondite le caratteristiche e le origini.

 Maria Grazia Cucinotta aveva rifiutato la conduzione

L’ingrediente perfetto per diverse edizioni è stato condotto da Roberta Capua ma la conduttrice quest’estate è approdata su Rai1 per condurre appunto Estate in diretta con Gianluca Semprini e dunque si è reso necessario cercare una sostituta alla conduzione del programma di ricette su La7. La nuova edizione de L’ingrediente perfetto andrà in onda la  domenica,  alle 10.50 ed alla fine per il timone del programma è stata scelta Maria Grazia Cucinotta, alla sua prima esperienza come conduttrice. Quest’ultima, tuttavia, in un’intervista a TvMia ha rivelato un retroscena sulla conduzione: “All’inizio avevo rifiutato, ero troppo spaventata, poi ho deciso di buttarmiLa cucina è una passione che ho sin da bambina perché me l’ha trasmessa mia madre. E per me cucinare è una forma d’arte” ha concluso.