05 Agosto 2021 |

Rocio Morales, confessa: “Prima di Raoul, un ex mi aveva annientata”

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • Rocio Morales, compagna di Raoul Bova da dieci anni,   ha scritto un romanzo.
  • In occasione della presentazione si è lasciata andare a qualche confessione sulla sua vita davvero  sorprendente.
  • Rocio Morales e Rauol Bova  si sono conosciuti sul set di Immaturi il viaggio ed oggi hanno una bella famiglia  con due figlie.

Quello tra Rocio Morales e Raoul Bova è stato un colpo di fulmine piombato sull’isola di Paros, che è durato nel tempo. In occasione delle vacanze, la coppia è voluta tornare là, in quel luogo incantato dove tutto ebbe inizio. Le due figlie hanno così conosciuto il posto in cui mamma e papà si sono visti innamorati.

 

Oggi quella di Rocio e Raoul sembra una vita perfetta ma in passato l’attrice ha confessato di avere avuto una storia che l’aveva annientata.

La confessione

 

Stavo con un ragazzo che mi faceva stare male, ma non riuscivo ad allontanarmi. Non guardavo più la luce, il sole, il cielo. Guardavo solo per terra. Vivevo a testa bassa. Sono stati anni di grande dolore, di annientamento.– ha spiegato – Lui era una persona affascinante, un attore, con tanti pregi, ma con problematiche sue. Io avevo solo 19 anni. L’ho anche trovato a letto con un’altra. Lui ha detto che non era successo niente e gli ho creduto. A volte, quando non sei matura, hai rapporti che creano dipendenza” ha raccontato in occasione della presentazione del suo romanzo “Un posto tutto mio“.

La storia con Raoul

Tornando al presente e afferma con certezza che ogni giorno ha la conferma  che Raoul  è l’uomo della sua vita.

Complici, uniti e innamorati, i due attori, nonostante i vari impegni di lavoro,  non rinunciano a stare insieme. Con le bambine girano il mondo, le piccole sono le loro assistenti.

Quest’estate sarà impegnativa per entrambi, per la mamma sarà un periodo di lavoro e le figlie saranno lì accanto a lei.