14 Giugno 2021 |

Vacanze in barca a vela: le mete (italiane) più ambìte dell’estate 2021

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • I viaggi in barca a vela sono stati tra le tipologie di vacanza più amate dell’estate 2020 e probabilmente  questa tendenza si riproporrà anche nel 2021.
  • Il  focus  sarà sulle mete italiane in base alla tendenza  emersa nel comparto turistico,  in quest’anno di pandemia,  verso un turismo di prossimità, sostenibile e a stretto contatto con la natura.
  • Vediamo, di seguito, alcune tra le mete più ambite per gli appassionati della barca a vela. 

A meno che non possediate una barca a vela, è consigliabile rivolgersi ad un tour operator con esperienza che sia  garanzia di sicurezza,  permettendo così di vivere esperienze indimenticabili e davvero rigeneranti che vi consentiranno di stare a stretto contatto con la natura in assoluto relax.

Una delle destinazioni più apprezzate è la zona delle Isole Pontine, un vero e proprio angolo di paradiso tra Lazio e Campania. In quest’area ricca di bellezze si potranno unire al meglio i piaceri del mare, il gusto della scoperta e le prelibatezze di una delle tradizioni gastronomiche più apprezzate d’Italia.

 

Il viaggiatore potrà quindi scoprire la riserva protetta di Palmarola, isola selvaggia e incontaminata dove si trovano ancora delle abitazioni scavate nella roccia, e godere delle bellezze di Ischia, famosa per le sue acque termali e per il bellissimo Castello Aragonese. E poi ancora si potrà immergersi nella storia di Ventotene, con il suo porto romano e le cisterne di Villa Giulia, e apprezzare la pittoresca isola di Procida, con i suoi edifici storici tutti da fotografare, e la magica Ponza, tanto amata da chi in vacanza cerca anche un po’ di mondanità.

Un’altra destinazione amata  dagli appassionati di vacanze in barca a vela è la Sicilia, che offre più destinazioni una più bella dell’altra: nel cuore del Mediterraneo, a metà strada con l’Africa, c’è l’arcipelago delle Isole Pelagie, con LampedusaLinosa e Lampione: la Baia dei Conigli di Lampedusa è in grado di lasciare letteralmente a bocca aperta e varrebbe da sola il viaggio, se non fosse che c’è ancora tanto altro da scoprire, tra una sessione di snorkeling e un’immersione in acque cristalline.

Un’altro tour tutto in salsa siciliana è l’Arcipelago vulcanico delle Eolie, sette isole stupende dove si può scegliere tra una vacanza selvaggia e una vacanza più mondana: il bello della barca è che permette di assaggiare un po’ di tutto, veleggiando di isola in isola, tra un tuffo a Vulcano e un aperitivo chic a Panarea.

E infine non si può non parlare delle Egadi, con l’incantevole Favignana e le splendide Marettimo e Levanzo: qua sarà possibile vivere a stretto contatto con una natura generosa, assaporando appieno i sapori e i profumi del Mar Mediterraneo.