22 Ottobre 2010 |

Decorazioni Halloween fai da te, idee e spunti semplici e originali

di francesca

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Tutorial Sagome - Risultato Finale

In attesa della festa di Halloween potreste sbizzarrirvi non solo ad acquistare piccoli accessori a tema, ma anche a realizzare da voi decori “da brivido”, i piccoli della casa saranno sicuramente i primi ad offrirvi il loro aiuto. Di seguito vi spieghiamo come realizzare tre differenti decori per questa festività, utilizzando pochi materiali da assemblare in piccoli e semplici step.

– La Piccola Mummia

Materiali occorrenti

  • Bastoncini di legno (quelli per fare i ghiaccioli)
  • Cucchiaino piatto in legno
  • Un rotolo di mussola
  • Colla vinilica
  • Piccoli occhi di plastica
  • Forbice

Procedimento
Prendete il vostro cucchiaino in legno e applicate con della colla i bastoncini per i ghiaccioli su di esso, così da creare lo scheletro del pupazzetto. Il cucchiaio sarà la nostra testa, gli altri bastoncini che “sbucano” faranno gli arti della mummia, aiutatevi tagliando con la forbice i pezzetti in legno, così da accorciarli nel caso siano troppo lunghi per fare gambe e braccia. Una volta asciugata la colla, applicate la vostra mussola, se le strisce sono troppo larghe tagliatele a metà. Applicate della colla vinilica sul tessuto, e incollate l’inizio del vostro rotolo sullo scheletro di legno. Avvolgete tutta la mussola sulla base, facendo attenzione a coprire per bene tutti gli angoli. Se vedete che il rotolo è troppo, oppure volete fare più applicazioni successive, tagliate il tessuto in piccole strisce prima di applicarlo sullo scheletro di base, così da avere un risultato più preciso e d’effetto. Infine, una volta che il tessuto sarà ben attaccato e asciutto sulla base, dovrete semplicemente applicarvi gli occhietti finti con della colla, e la vostra piccola mummia sarà pronta. Quest’idea è perfetta per creare dei piccoli segnaposto per i bambini, da regalare agli invitati come piccolo ricordo del nostro “horror party”.

– Fantasmini

Materiali occorrenti

  • Carta velina bianca
  • Forbici
  • Pennarello nero
  • Limone

Procedimento
Prendete il foglio di carta velina e ricavate un cerchio irregolare tagliandolo a mano libera con le forbici. Applicate il risultato sul limone, modellando a piacimento la carta, creando la forma ideale per fare il vostro fantasmino. Disegnate sopra occhi e bocca e otterrete un piccolo e simpatico fantasma da mettere in bella mostra. Quest’idea è simpatica per la tavola, dove assieme alle pietanze potrete creare decori semplici e originali utilizzando in questo caso dei comuni limoni.

– Sagome di Pipistrelli e Ragni

Materiali occorrenti

  • Forbici
  • Cartoncino nero
  • Pastello bianco
  • Colla
  • Occhietti di plastica
  • Scotch

Procedimento
Disegnate sui cartoncini con il pastello le sagome di pipistrelli e ragni stilizzati, se non siete molto afferrati nel disegno potete utilizzare i tutorial che troverete nella nostra galleria. Ritagliate il risultato con le forbici, così da avere diverse sagome pronte per l’uso. Incollate gli occhietti finti su ogni sagoma, se non avete quelli pronti potete anche utilizzare del cartoncino bianco e nero, il risultato sarà molto bello comunque. Mettete dello scotch sul retro di ogni sagoma, così da poter applicare dove meglio credete i vostri decori: saranno molto belli da vedersi sia sui muri che sui vetri delle nostre finestre. Se volete appendere le sagomine vi basterà fare un piccolo foro su di esse e appenderle dove desiderate, aiutandovi con del filo di nylon.
Oltre al template per le sagome dei ragni e pipistrelli, nella nostra galleria troverete varie alternative di applicazioni di questi decori, utilizzando sempre e comunque gli stessi materiali di base, buon divertimento!