Sottobicchieri fai da te: un tutorial semplice e unico

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Come spesso accade le cose più semplici sono anche le più belle, e questa regola è perfetta per i sottobicchieri fai da te che vi stiamo proponendo. Si tratta di un progetto davvero facile e per questo adatto anche a chi non è solo dedicarsi ai lavoretti fai da te in casa.

I materiali di cui avete bisogno sono economici e facilmente reperibili: si tratta di un rotolo di filo di spago e di alcune perline di legno di circa 1 cm di diametro. Le perline potete acquistarle facilmente nei negozi che vendono materiali per la bigiotteria fai da te.

  • A questo punto non vi resta che munirvi di un pochino di pazienza ed iniziare ad infilare le perline di legno nello spago. Vi occorreranno in totale circa 50 perline per un sottobicchiere di medie dimensioni.
  • Dovete realizzare 2 cerchi di perline, uno più grande e uno più piccolo che si inserisca perfettamente nel precedente. Il numero preciso di perline da usare dipende chiaramente dalla corretta dimensione delle biglie di legno, ma all’incirca vi occorreranno 25 perline per il cerchio maggiore e 18 per quello più piccolo.
  • Fra una perlina e l’altra è consigliabile fare un piccolo nodo. Non è un passaggio obbligatorio, ma se avete tempo vi consiglio di farlo perché, nel caso in cui lo spago si rompesse, eviterete di avere le perline sparse per tutta la stanza.
  • Per chiudere il filo di perline fate un doppio nodo molto stretto. Per maggiore sicurezza potete aggiungere anche qualche goccia di colla trasparente ad asciugatura rapida.
  • Usate sempre dei nodi fatti con lo spago per fissare il cerchio più piccolo nella parte interna di quello più grande. A questo punto il vostro sottobicchiere fai da te è terminato e subito pronto all’uso.

Poiché avete usato il legno, un materiale abbastanza isolante, potrete usarlo anche per appoggiare bevande calde. Con la stessa tecnica, ma aumentando la grandezza dei cerchi, potete creare in poche mosse anche un sottopentola, magari su cui appoggiare una fumante teiera. Via libera dunque al fai da te in casa per decorare la tavola in modo divertente, facile e economico!

Foto | Remodelista.com

Potrebbe interessarti anche