19 maggio 2014 |

Le meraviglie di Alice Rorhwacher, l’unico film italiano a Cannes

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Dopo circa tre anni Alice Rorhwacher torna sulla Croissette con l’unico titolo italiano in gara a Cannes. Le meraviglie racconta un’estate particolare di quattro sorelle, un momento di crisi in cui le regole che tengono insieme la famiglia stanno per sfuggire al controllo, da una parte a causa dell’arrivo di Martin, un ragazzino tedesco in rieducazione, dall’altra per il debutto di un concorso televisivo a premi condotto dalla presentatrice Milly Catena, interpretata nel film, dalla bellissima Monica Bellucci.

E’ lei l’attrice accolta a Cannes come una grande diva protagonista dell’unico film italiano in concorso, spalleggiata sulla scena da Maria Alexandra Lungu, che interpreta Gelsomina la maggiore tra le sorelle, erede del piccolo regno di famiglia, una famiglia moderna ma il cui equilibrio verrà messo a dura prova da quella civiltà degradata le cui vicende si snodano in un contesto temporale indefinito ma in un’atmosfera che sembra quella degli anni ’90.

Un film con una trama avvincente da non perdere che verrà distribuito nelle sale il 22 maggio, mentre per il verdetto e la consegna della Palma d’oro alla 67° edizione del Festival di Cannes dovremmo attendere il 24 maggio.

Potrebbe interessarti anche