27 marzo 2014 |

Cosa fare a Pasqua

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Viaggi Pasqua

Anche voi non vedete l’ora che arrivino le vacanze di Pasqua, che sebbene siano brevissime, saranno comunque l’occasione piacevole per staccare la spina, spegnere il computer, e godersi un paio di giorni in buona compagnia con amici e parenti? Avete già fatto programmi per Pasqua o forse state ancora valutando le possibilità? In ogni caso, ecco qualche idea per passare le vacanze di Pasqua in modo piacevole e rilassante.

Il top, ovviamente budget permettendo, sarebbe organizzare una piccola vacanza, o una gita fuoriporta ma non troppo distante da casa, giusto per staccare la spina, e a meno che non abbiate a seguito figli, l’ideale, questa Pasqua, sarebbe passare qualche ora nel totale relax di una Spa.

Il pranzo di Pasqua è sacro, ma se non avete proprio voglia di passare mezza giornata ai fornelli, allora fatevi un regalo e andate insieme alla vostra famiglia in agriturismo, soprattutto se il tempo lo permette: una bella giornata campestre può regalarvi quella spensieratezza che in casa difficilmente proverete. In alternativa, potete organizzare un pranzo di Pasqua in famiglia, invitando gli ospiti a portare del cibo, in modo tale che la Pasqua sia una festa per tutti.

Chi ha la fortuna di abitare al mare, a meno che non ci sia particolarmente freddo o la giornata sia nuvolosa, un pic-nic in spiaggia potrebbe rivelarsi particolarmente apprezzato sia dagli adulti, ma soprattutto dai bambini, e poi che dire, l’aria di mare fa proprio bene. Gli indispensabili? Una tovaglia colorata, bibite, e qualche piatto. Volete accontentare i bambini? Allora cogliete l’occasione per organizzare una gita in un parco divertimenti.

Non avete voglia di fare programmi? Una vacanza deve essere anche questo: vivere alla giornata!

 

Potrebbe interessarti anche