13 Settembre 2013 |

La top ten dei classici più citati ma mai letti: la classifica dei mattoni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Donna che legge libro sul divano

Abbandonati per anni sugli scaffali della libreria, i grandi classici si citano ma non si leggono. Accade in salotto, a tavola durante una chiacchierata con amici, in palestra e sui social network, in pratica tutti li citano ma nessuno ammette di non averli mai letti. Una ricerca britannica pubblicata dal Guardian ci svela i libri meno letti che paradossalmente sono anche  i più citati dagli amanti della letteratura.

Piccole bugie per farsi belli e colti, o semplicemente per evitare una brutta figura. Oltre il 60% degli intervistati, tra i 2000 lettori selezionati per la ricerca, hanno confermato di aver mentito in più di un’occasione, fingendo di aver letto un grande classico senza averlo mai neppure sfogliato. E per ingannare i suoi interlocutori questo falso lettore di solito si affida all’adattamento cinematografico di un libro, o a una breve trama pubblicata su internet. Insomma tutti quelli che hanno dichiarato di aver letto e apprezzato il Nome della rosa, probabilmente ricordano la brillante interpretazione di Sean Connery, ma nessuna riga di Eco.

Ecco la Top Ten dei libri più citati ma mai letti.

  1. 1984 di George Orwell
  2. Guerra e Pace di Lev Tolstoij
  3. Grandi Speranze di Charles Dickens
  4. Il giovane Holden di Salinger
  5. Passaggio in India di E. M. Forster
  6. Il signore degli Anelli di Tolkien
  7. Il buio oltre la siepe di Harper Lee
  8. Delitto e castigo di Fëdor Dostoevskij
  9. Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen
  10. Jane Eyre di Charlotte Brontë

Confessa….qual è il libro che hai finto di leggere ma non hai mai sfogliato.

Potrebbe interessarti anche