28 maggio 2018 |

5 musei per gli amanti del vino, ecco quelli da non perdere

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

I musei per gli amanti del vino in Italia sono tanti! Scoprite tutti quelli da non perdere! Sì, perché ormai la cultura legata ai vini è sempre più diffusa. Ad esempio, sono tantissimi i corsi di sommelier organizzati in tutta la penisola; corsi che vengono scelti, non soltanto da chi intende intraprendere questo percorso in senso professionale, ma anche da chi è incuriosito dal piacere di scoprire profumi e sapori dei vini d’Italia. Del resto, cosa c’è di meglio di un buon vino per accompagnare un primo piatto di pesce o un secondo di carne? Quali sono, quindi, i musei per gli amanti del vino, da scoprire, anche questa estate, in giro per la bella penisola?

Museo del vino a Brescia

In provincia di Brescia, in Lombardia, troviamo il Museo del Vino, visitato ogni anno da oltre 10.000 persone. Quattro sale dedicate rispettivamente a: la vite, il vino e l’attività del bottaio, gli attrezzi per la lavorazione del terreno, il fienile e i maestri della casa e infine uno spazio dedicato ai giocattoli e agli strumenti di misura e filatura. Se passate da quelle parti e siete appassionati di vino, non ve lo perdete!

Museo Lungarotti a Perugia

Il Museo Lungarotti di Perugia cerca di coinvolgere il visitatore durante tutto il percorso dedicato al vino. Questo museo è stato aperto nel 1974 e da allora è diventato un punto di riferimento per tutti gli appassionati di enogastronomia. Non mancate!

Museo Ratti a Cuneo

Questo museo si trova in provincia di Cuneo ed offre al visitatore un ampio percorso dedicato al vino; un percorso tra storia e documenti, alla scoperta delle origini delle produzioni vinicole locali. Un vero e proprio tempio del vino!


Museo del Contadino di Casa D’Ambra ad Ischia

Ad Ischia, nel Museo del Contadino di Casa D’Ambra, potrete scoprire i vini locali, dalla vendemmia all’imbottigliamento. Strutturato su due piani distinti, il primo è dedicato alle degustazioni, mentre il secondo ad una esposizione. Visitatelo, anche questa estate, se vi trovate a visitare alla bella isola campana.


Museo della Vite a Carmignano

Veniamo alla bellissima e assolata Toscana, la cui tradizione vinicola è rinomata e apprezzata da secoli. Questo bellissimo museo del vino si trova in provincia di Firenze ed è articolato su quattro sale. Sono esposti tutti gli attrezzi indispensabili per la produzione del vino. Inoltre, ai visitatori, vengono mostrate delle diapositive, che raccontano la lavorazione e la produzione dei meravigliosi vini toscani. Insomma, anche in questo caso, un vero e proprio viaggio alla scoperta di gusto e tradizione!

Leggi anche:

Abbinamenti cibo-vino: 5 errori da non fare
Itinerari toscani alla scoperta dei vini e piatti locali

Potrebbe interessarti anche