21 maggio 2018 |

Galateo e tecnologia: scopriamo il phubbing, la prassi che rovina i rapporti sociali

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Cosa sapete a proposito di galateo e tecnologia? Avete mai sentito parlare di phubbing? È una prassi che rovina i rapporti sociali ma soprattutto la relazione con il partner. Ecco tutto quello che c’è da sapere!

Probabilmente non ne avete mia sentito parlare in questi termini, ma il phubbing è un comportamento molto diffuso che a quanto pare rovina le relazioni e i rapporti sociali, o almeno quelli veri con le persone in carne ed ossa. In pratica viviamo in un’epoca quasi del tutto virtuale in cui la vita vera ci distrae da quello che succede sul display del nostro telefono.

Cos’è il phubbing esattamente? È un atteggiamento poco cortese ed educato che ci porta a trascurare la persona che si trova insieme a noi in una qualsiasi situazione per controllare in continuazione aggiornamenti sullo smartphone. Insomma, è evidente che qualcuno conosca poco la relazione tra galateo e tecnologia
Il phubbing è in realtà un fenomeno molto diffuso e anche noi molto spesso ne siamo gli artefici, anche se non ce ne rendiamo conto, quando per esempio anteponiamo al nostro interlocutore il nostro smartphone, che invade il suo campo visivo, o quando ci distraiamo per controllare gli ultimi messaggi su whatsapp mentre qualcuno ci parla.

Inoltre pare che molte donne, ma anche gli uomini, si lamentino poiché non ricevono la giusta attenzione dal proprio compagno, sempre alle prese con i social e con lo smartphone tra le mani, cosa che a lungo andare può compromettere una relazione. Il phubbing può quindi essere causa di conflitti e a lungo andare porta a una scarsa gratificazione all’interno della coppia, cosa che inesorabilmente porta al declino.

Provate a farci caso: quante volte sentite la necessità di tenere il telefono in mano anche quando siete piacevolmente impegnati in una conversazione dal vivo? Siamo sempre più attratti dal flusso comunicativo ininterrotto che avviene sui social che dalla conversazione con chi passa del tempo con noi. Dove arriveremo? Forse ad una dipendenza sempre maggiore dai nostri telefoni e la vita vera diventerà una distrazione da quella virtuale…

LEGGI ANCHE:

Orbiting, la tendenza social che rovina le relazioni

Potrebbe interessarti anche