15 maggio 2018 |

Tutti i concerti dell’estate 2018 da non perdere in Italia e in Europa

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

I concerti dell’estate 2018 in Italia ed in Europa sono tanti! Del resto, con l’arrivo della bella stagione siamo tutti più disposti a trascorrere del tempo con gli amici, coltivando i nostri hobbies e le nostre passioni. Manca poco perché i vari siti di vendita di biglietti on line, come TicketOne, vengano letteralmente presi d’assalto. Chi ama i concerti, poi, è disposto anche a viaggiare in Europa per seguire i propri cantanti preferiti. Cosa aspettate, dunque? Ecco i concerti più belli in Italia e in Europa!

I concerti dell’estate 2018 In Italia

Anche quest’anno i concerti organizzati per l’estate 2018 sono diversi.

A Roma il Rock in Roma (20 giugno-26 luglio) è uno degli appuntamenti più attesi con Roger Waters, i Chemical Brothers (19 luglio) e gli italiani Coez (7 luglio) e Sfera Ebbasta (21 luglio). Nella cavea dell’Auditorium Parco della musica quest’anno si terrà anche il Roma Summer Fest (26 maggio-1 agosto), con Sting, Noel Gallagher (22 giugno) e gli Snarky Puppy.
Allo Stadio Olimpico andranno in scena Vasco Rossi (11-12 giugno), Cesare Cremonini (23 giugno) e la coppia Beyoncé & Jay-Z (8 luglio). Le terme di Caracalla, invece, ospiteranno i concerti di Björk (13 giugno), Paolo Conte (14-15 giugno) ed Ennio Morricone , che farà quattro date: 16, 17, 18 e 29 giugno.

A Milano, invece, si terrà il concerto di Eminem (7 luglio) all’Area Expo, mentre allo stadio San Siro suoneranno Beyoncé e Jay-Z (6 luglio), Cesare Cremonini (20 giugno), J-AX e Fedez (1 giugno) e molti altri. All’ippodromo di San Siro, poi, si esibiranno Justice/Mgmt (17 luglio), Marilyn Manson (19 giugno), Iron Maiden (9 luglio) e i Chemical Brothers (20 luglio).

All’anfiteatro del Vittoriale di Gardone Riviera, in provincia di Brescia, invece, suoneranno Jeff Beck (23 giugno), Vinicio Capossela (21 luglio) e Norah Jones (24 luglio).

A Torino, il Todays Festival (24-27 agosto) ospiterà i War On Drugs, acclamata band rock statunitense, alla quale si affiancheranno gli storici My Bloody Valentine, i King Gizzard and The Lizard Wizard.
Al Collisioni di Barolo, in provincia di Cuneo (29 giugno-28 luglio), invece, suoneranno, tra gli altri, Depeche Mode (2 luglio), Lenny Kravitz (28 luglio) e Elio e Le Storie Tese (29 giugno).

In Emilia-Romagna, Ferrara sotto le stelle si conferma una delle migliori rassegne; suoneranno gli Lcd Soundsystem (13 giugno) e Breeders (5 giugno).

In Veneto, a Treviso, l’Home Festival, che andrà in scena dal 29 agosto al 2 settembre, ci saranno i Prozac+, Django Django e Floating Points. A Bassano del Grappa, invece, ci sarà l’Ama Music Festival (7-10 giugno) con The Vaccines, The Notwist, Iosonouncane, Paolo Angeli e i Selton.

In  Friuli-Venezia Giulia c’è la rassegna Sexto ’Nplugged di Sesto al Reghena (dal 26 giugno al 7 agosto), in provincia di Pordenone, con Interpol (26 giugno), i Mogwai (9 luglio) e Pantha Du Prince (15 luglio).

In Liguria ci sarà il Mojotic a Sestri Levante (25 giugno-30 luglio), con i Dream Syndicate e l’accoppiata Cosmo/Colapesce. Al festival Firenze Rocks (14-17 giugno) ci saranno Foo Fighters, Guns N’Roses, Iron Maiden, Ozzy Osbourne e tanti altri.

In Abruzzo, il Siren Festival di Vasto (26-29 luglio) ospiterà i Public Image Ltd. (Pil) di John Lidon, gli Slowdive e i Mouse On Mars.

A Napoli il Noisy Naples (12 giugno-30 luglio) ospiterà Bonobo (12 giugno), Noel Gallagher’s, High Flying Birds (21 giugno) e Kasabian (15 luglio).

A Marina di Camerota, in provincia di Salerno, invece, ci sarà il festival gratuito Meeting del Mare (1-3 giugno) con Cosmo e Frah Quintale.

In Puglia, invece, torna il Viva, che si svolge tra Locorotondo, Fasano, Martina Franca, Ostuni e Alberobello, e il Locus festival (7 luglio-11 agosto), con Baustelle, James Holden & The Animal Spirits e Robert Glasper.
In Calabria arriva il Color Fest il 4 e 5 agosto, all’abbazia benedettina di Lamezia Terme, con Willie Peyote, Clap! Clap! e Bud Spencer Blues Explosion.

Ancora, la Sicilia con l’Ortigia Sound System (25-29 luglio), dove si esibiranno, tra gli altri, James Holden & The Animal Spirits, Omar Souleyman ed Erlend Øye. Al teatro antico di Taormina si esibirà Sting, che salirà sul palco il 1 agosto.

In Sardegna, all’Arena Grandi Eventi Sant’Elia di Cagliari, si potranno ascoltare tra gli altri Sfera Ebbasta (28 luglio) e Jethro Tull (21 luglio) e il Time In Jazz, a Berchidda, con Enrico Rava, Gegè Munari, Steve Coleman, il suonatore di oud e cantante tunisino Dhafer Youssef e tanti altri.

I concerti dell’estate 2018 in Europa

I concerti dell’estate 2018 in Europa saranno ugualmente numerosi. Tanta  musica rock, ma non solo!

A Barcellona, il Primavera Sound si terrà dal 28 maggio al 3 giugno: ci saranno, tra gli altri gli Arctic Monkeys, Lorde, Björk, Nick Cave con i Bad Seeds, i National, i Migos, i War on Drugs, Vince Staples, i Chvrches, i Cigarettes After Sex, i The Blaze, i Mount Kimbie, i Deerhaunter, i Mogway, i Belle and Sebastian, gli Spiritualized, i The Internet, Floating Points, Four Tet, Panda Bear, Rhye, i Chromeo e i Car Seat Headrest.

In Portogallo il Nos Primavera Sound, dal 7 al 9 giugno, ospiterà Lorde, Nick Cave con i Bad Seeds, i War on Drugs, Vince Staples, Jamie XX, Fever Ray, Tyler, the Creator, Unknown Mortal Orchestra, Thundercat, i Mogway, Four Tet, Floating Points e Kelela.

A Leuven, in Belgio, si terrà dal 5 all’8 Luglio, il Rock Werchter con gli Arctic Monkeys, i Gorillaz, Jack White, i Pearl Jam, Nic Cave con i Bad Seeds, i Nine Inch Nails, David Byrne, i Fleet Foxes, i London Grammar, Franz Ferdinand, Jorja Smith, Khalid, Post Malone e Vince Staples.

A Parigi, in Francia, invece, dal 21-22 luglio ci sarà Lollapalooza, che ospiterà i Gorillaz, i Killers, Depeche Mode, Travis Scott, i Kasabian, Dua Lipa, Diplo, gli Stereophonics, Paul Kalkbrenner, i The Blaze e Lil Pump.

A Budapest, invece, ci terrà Sziget, dall’8 al 15 agosto, con Kendrick Lamar, gli Arctic Monkeys, i Gorillaz, Kygo, Dua Lipa, Liam Gallagher, Bastille, Likke Ly, Stormzy, i War on Drugs, i Gogol Bordello, Fever Ray e i Cigarettes After Sex.

Leggi anche:
Gli eventi in giro per il mondo da non perdere nel 2018
I festival musicali in Europa nel 2018

Carmela Giglio

Potrebbe interessarti anche