28 marzo 2018 |

Chi è Virgil Abloh, il nuovo direttore artistico di Louis Vuitton

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Giovane, bello, simpatico e poliedrico: si chiama Virgil Abloh ed è il nuovo direttore artistico di Louis Vuitton. Ma prima di arrivare alla maison francese, Virgil ha già collezionato diversi successi. Ecco tutto quello che c’è da sapere!

Cambio al timone della maison francese Louis Vuitton: da qualche giorno il nuovo direttore artistico di Louis Vuitton è Virgil Abloh, stilista e designer americano di successo che ha già avuto fortuna lanciando un suo marchio qualche anno fa. Si tratta di Off-White, che ha debuttato l’anno scorso in Italia in occasione di Pitti Uomo. Un’ascesa veloce per questo stilista dalle idee visionarie: ecco tutto quello che c’è da sapere su Virgil Abloh, un uomo con una personalità versatile che con il suo brand ha fatto impazzire le ragazzine (e non solo).

Nel suo curriculum sono diverse le collaborazioni di successo, una tra tante quella con Kanye West, ma il meglio lo darà sicuramente il prossimo giugno quando svelerà la sua prima collezione per Louis Vuitton in occasione della Paris Fashion  Week.

E’ un uomo giovane, bello, simpatico e anche poliedrico. Virgili infatti è un’artista, un architetto, un ingegnere e anche il nuovo direttore creativo della maison francese Louis Vuitton. Classe 1980, Virgil Abloh è nato a Rockford, in Illinois, ha preso tante lauree fino a quando non ha capito che la sua strada era nel design, così nel 2012 il suo marchio ha debuttato con un’opera d’arte dal titolo “Pyrex Vision”, mentre nel 2015 Off-White ha presentato la prima collezione donna sfilando a Parigi. Sempre nello stesso anno Virgili Abloh è stato tra i finalisti del LVMH Prize.

Virgil ha ricevuto tantissimi riconoscimenti, tra cui il British Fashion Awards Urban Luxe Award e l’International Designer of the Year; senza dubbio è un giovane che si è dato da fare per eccellere ed emergere in questo mondo non proprio accessibile a tutti. Ma talento, creatività e intraprendenza alla fine lo hanno premiato!

Adesso Virgili Abloh prende il posto di Kim Jones, che aveva lasciato l’incarico per Louis Vuitton lo scorso gennaio dopo ben 7 anni per rifugiarsi tra le mura della maison Dior Homme. Al momento non sappiamo altro, per scoprire lo stile di questo giovane designer dovremo aspettare la Paris Fashion Week!

LEGGI ANCHE:

5 cose da sapere sulle borse Louis Vuitton

 

Potrebbe interessarti anche