25 Ottobre 2016 |

Le frasi d’amore più belle di Frida Kahlo

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Scopriamo le frasi d’amore più belle di Frida Kahlo per farci ispirare dalle parole di una donna meravigliosa come lei. Ecco le parole più profonde sul sentimento amoroso tratte direttamente dai suoi scritti che hanno accompagnato la sua vita artistica e personale.

Frida Kahlo è stata una grande pittrice messicana del ‘900, molto amata in Messico e apprezzata in tutto il mondo. La sua pittura molto intensa è lo specchio della sua anima ed è capace di esprimere su tela le dure esperienze di vita che hanno caratterizzato la sua esistenza.

Attraverso le sue opere, infatti, l’autrice comunica sensazioni di dolore e solitudine ma allo stesso tempo anche di forza, dignità e grande amore per la vita. Il suo modo di dipingere, semplice, diretto ed efficace, riesce ad essere quasi familiare per chi osserva le sue opere, creando un coinvolgimento unico.

Ma Frida non è stata solo una pittrice perché ha lasciato una serie di preziosi scritti che ripercorrono la sua vita: dalle lattere al suo amore adolescenziale per Diego Rivera, suo marito due volte, a quelle per gli amici e per i suoi malcelati amanti. Ecco allora una selezione delle frasi d’amore più belle di Frida Kahlo da cui farci ispirare.

Frida Kahlo: le frasi d’amore più belle

“Vorrei darti tutto quello che non hai mai avuto, e neppure così sapresti quanto è meraviglioso amarti.”

“Voglio darti i colori più belli, voglio baciarti…Voglio che i nostri mondi da sogno siano uno solo. Vorrei vedere dai tuoi occhi, sentire dalle tue orecchie, sentire con la tua pelle, baciare con la tua bocca. Per vederti dal di sotto, vorrei essere la tua ombra nata dalla suola del tuo piede, che si estende lungo il terreno su cui cammini… Voglio essere l’acqua che ti lava, la luce che ti dà forma, vorrei che la mia sostanza fosse la tua sostanza, che la tua voce uscisse dalla mia gola così che tu mi accarezzassi da dentro… Nel tuo desiderio e nella tua lotta rivoluzionaria per una vita migliore per tutti, voglio accompagnarti e aiutarti, amarti e nella tua risata trovare la mia gioia. Se a volte soffri, voglio riempirti di tenerezza così che tu ti senta meglio. Quando hai bisogno di me, mi troverai sempre vicino a te. Sempre aspettandoti. E vorrei essere leggera e soffusa quando vuoi restare solo.”

“Da quando mi sono innamorata di te, ogni cosa si è trasformata ed è talmente piena di bellezza… L’amore è come un profumo, come una corrente, come la pioggia. Sai, cielo mio, tu sei come la pioggia ed io, come la terra, ti ricevo e accolgo.”

“Ieri sera mi sono sentita come se tante ali mi accarezzassero tutta, come se le punte delle tue dita avessero bocche che baciavano la mia pelle.
Gli atomi del mio corpo sono tuoi e vibrano insieme così che ci amiamo l’un l’altra.
Voglio vivere ed essere forte per amarti con tutta la tenerezza che ti meriti, per darti tutto ciò che c’è di buono in me, così che tu non ti sentirai solo.”

“È lecito inventare verbi nuovi? Voglio regalartene uno: io ti cielo, così che le mie ali possano distendersi smisuratamente, per amarti senza confini.”

“Scegli una persona che ti guardi come se fosse una magia.”

“Tienimi dentro di te, ti imploro.
Voglio essere la tua casa, tua madre, la tua amante e il tuo figlio…
Ti amerò dal panorama che vedi, dalle montagne, dagli oceani e dalle nuvole, dal più sottile dei sorrisi e a volte dalla più profonda disperazione, dal tuo sonno creativo, dal tuo piacere profondo o passeggero, dalla tua stessa ombra o dal tuo stesso sangue.
Guarderò attraverso la finestra dei tuoi occhi per vedere te.”

“L’amore? Non so. Se include tutto, anche le contraddizioni e i superamenti di sé stessi, le aberrazioni e l’indicibile, allora sì, vada per l’amore.
Altrimenti, no.”

“Ti meriti un amore che ti voglia spettinata,
con tutto e le ragioni che ti fanno alzare in fretta,
con tutto e i demoni che non ti lasciano dormire.
Ti meriti un amore che ti faccia sentire sicura,
in grado di mangiarsi il mondo quando cammina accanto a te,
che senta che i tuoi abbracci sono perfetti per la sua pelle.
Ti meriti un amore che voglia ballare con te,
che trovi il paradiso ogni volta che guarda nei tuoi occhi,
che non si annoi mai di leggere le tue espressioni.
Ti meriti un amore che ti ascolti quando canti,
che ti appoggi quando fai il ridicolo,
che rispetti il tuo essere libero,
che ti accompagni nel tuo volo,
che non abbia paura di cadere.
Ti meriti un amore che ti spazzi via le bugie
che ti porti l’illusione,
il caffè
e la poesia.”

Leggi anche:

Claudia S.