21 Giugno 2021 |

Lezioni di fitness con Federica Nargi

di Alice Marchese

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • Dopo la quarantena abbiamo bisogno tutti di muoverci un po’.
  • Purtroppo a causa di queste continue restrizioni, abbiamo dovuto riprodurre il nostro mondo e le nostre abitudini all’interno di quattro mura.
  • Federica Nargi ci aiuta in questa impresa!

Dopo la quarantena abbiamo bisogno tutti di muoverci un po’. Purtroppo a causa di queste continue restrizioni, abbiamo dovuto riprodurre il nostro mondo e le nostre abitudini all’interno di quattro mura. Federica Nargi ci aiuta in questa impresa!

L’impresa di Federica Nargi

La nostra showgirl e conduttrice è entrata a far parte della squadra di Buddyfit. E’ la piattaforma specializzata nell’home fitness che propone sessioni di allenamento di ogni genere. Ad esempio functional, pilates, yoga, e tanto altro. Il tutto da quindici fino a sessanta minuti.

L’attrice e mamma amante del benessere da quasi 4 milioni di follower su Instagram è diventata ambassador del brand. Si allena con i trainer Claudia Viaggi e Mattia Coppini. Ha collaborato per una rubrica In forma con la Star di Vanitifair.it. Dunque Vanity Fair si è occupata di ciò e come riporta il sito, Federica Nargi si è dedicata a questo progetto.

Qual è il segreto per avere un fisico tonico?

«Tenermi in forma è diventata ancora più una sfida da quando ho avuto due bambine. E considerando il mio lavoro, ha richiesto un ulteriore attenzione. Devo ammettere però che sono fortunata di mio perché ho un metabolismo molto veloce e non ho mai dovuto rinunciare a nulla».

Come sei riuscita a recuperare la forma dopo le gravidanze?

«Ho imparato ad essere più attenta al mio benessere quotidiano per mantenere la tonicità del corpo seguendo una routine di allenamenti. Introdurre un’attività fisica costante non mi aiuta solo a livello fisico, mi dà la giusta energia per affrontare al meglio le giornate».

Come è cambiato il tuo modo di allenarti?

«In passato alternavo periodi più rilassati a momenti in cui mi ammazzavo di esercizi in palestra, questo succedeva soprattutto a ridosso della prova costume presa dai sensi di colpa. Poi ho capito che era molto più efficace dedicare anche mezz’ora al giorno all’allenamento: in questo modo si fa molta meno fatica, si ha un riscontro più duraturo nel tempo e si veicolano nel corpo le energie in maniera più sana».

Nel video che hai realizzato per Vanity Fair ti concentri su gambe e glutei.

«Mi concentro quotidianamente sull’allenamento di queste due parti del corpo: inizio sempre con un riscaldamento totale di dieci minuti, per poi passare ad esercizi più mirati, come quelli che mostro nel video».

Prima dell’allenamento qual è la tua alimentazione?

«Allenandomi di mattina mi piace fare una colazione abbondante e non posso rinunciare al mio ciambellone con nutella, lo ammetto. Per quanto riguarda il resto della giornata cerco di mantenere un’alimentazione abbastanza sana».

Bevi molto?

«Prima e dopo l’allenamento».