12 Agosto 2015 |

Dieta orientale, tutti i benefici per il corpo e per la mente

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Dieta orientale: ecco tutti i benefici per il corpo e per la mente! Se amate la cucina orientale, la dieta che vi proponiamo sarà sicuramente di vostro gradimento. Ottima per il benessere del corpo e della mente, questo programma dietetico è a base di alimenti sani tipici della cucina orientale. Scoprite allora come fare questa dieta particolare!

La dieta orientale è sana e rigenerante, ideale per chi vuole rimettersi in forma senza rinunciare al piacere del cibo. Nella cucina orientale troviamo la presenza di cibi e sostanze essenziali per la salute, come per esempio gli Omega3 contenuti nel pesce, ma anche soia, riso, bevande e infusi benefici come il tè verde antiossidante.
Un consiglio da seguire durante la dieta è anche quello di mangiare lentamente e a piccoli bocconi, proprio come fanno gli orientali! Ecco allora un programma dietetico basato sull’alimentazione orientale.

Lunedì
Colazione: un bicchiere di latte soia con 50 grammi di cereali light.
Spuntino: un frutto.
Pranzo: noodles di riso con verdure miste e gamberetti, insalatina con frutta e verdura.
Merenda: una manciata di mandorle.
Cena: pesce al vapore con insalatina orientale di finocchi e carote.

Martedì
Colazione: una tazza di tè verde senza zucchero e due biscotti integrali.
Spuntino: 1 kiwi.
Pranzo: spaghetti di soia all’orientale con verdure saltate e bastoncini di pollo grigliato o tofu.
Merenda: frutta con un pizzico di cannella.
Cena: gamberoni alla griglia con salsa wasabi e verdure al vapore (cavoli, asparagi o broccoli) conditi con olio d’oliva e sale.

Mercoledì
Colazione: tè senza zucchero e due biscotti ai cereali.
Spuntino: spremuta di agrumi con un pizzico di cannella.
Pranzo: riso basmati con verdure miste saltate in padella, un’insalata con finocchi e arance e carpaccio di ananas fresca.
Merenda: centrifugato di sedano e carote con un pizzico di zenzero.
Cena: spiedini di pollo e peperoni alla salsa di soia.

Giovedì
Colazione: 1 yogurt con frutta esotica.
Spuntino: un frutto
Pranzo: 60g di spaghetti di riso con verdure e gamberetti, un’ insalata mista con cetrioli e germogli di soia.
Merenda: una manciata di mandorle o bacche di goji
Cena: spezzatino d’agnello all’orientale con verdure e curry.

Venerdì
Colazione: 1 tazza di tè verde e due gallette di riso con miele.
Spuntino: macedonia arricchita con cannella.
Pranzo: zuppa di noodles con funghi, verdure e pollo. Un’nsalatina con germogli di soia e piccolo panino integrale.
Merenda: una manciata di mandorle
Cena: filetto di salmone con miso e insalatina di verdure.

Leggi anche:
La dieta delle carote per dimagrire e abbronzarsi
Dieta del ghiaccio, una fresca novità per dimagrire

Carmela Giglio