27 Febbraio 2012 |

Dieta calcoli renali: cosa mangiare in inverno per stare bene in estate

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

I calcoli renali sono purtroppo un problema sempre più frequente nelle società occidentali dove, soprattutto durante l’inverno, spesso si esagera con un’alimentazione ricca di proteine e sale. Questi alimenti infatti sono fra i peggiori nemici per chi è soggetto alla formazione di calcoli renali. Se associati a una scarsa idratazione, fenomeno che avviene soprattutto in estate quando si suda di più e spesso non si beve a sufficienza, possono causare dolorosi episodi di calcolosi.


Se volete quindi evitare il rischio durante la prossima estate di soffrire di problemi renali ecco alcuni consigli da seguire per la vostra alimentazione invernale, ma non solo.

  • La migliore dieta contro i calcoli renali prevede di ridurre il comune sale da cucina. Imparate a dare sapore ai vostri piatti con le spezie al posto che con il dannosissimo cloruro di sodio, pessimo alimento anche per chi deve seguire una dieta anti-ipertensiva.
  • Attenzione anche al sale nascosto: limitate il consumo di insaccati, carne e verdure in scatola, merendine, snack, bibite ed integratori salini.
  • Non esagerate con il consumo di proteine animali, in particolare cercate di evitare alimenti come selvaggina, fegato, cuore e rognoni. Fra i pesci sono da limitare i crostacei, le aringhe e le acciughe. Non esagerate neppure con i formaggi stagionati.
  • Una delle principali cause di calcoli renali sono gli ossalati. Vanno quindi limitati gli alimenti ricchi di questi sali. Fra le verdure sono particolarmente ricchi di ossalati gli spinaci, le barbabietole, gli asparagi e i legumi.
  • Anche la frutta secca, il cacao e le bibite gassate sono alimenti ricchi di ossalato di calcio e per questo vanno consumati con moderazione in soggetti predisposti ai calcoli renali.
  • Il calcio, che per molto tempo è stato considerato la principale causa dei calcoli renali, in realtà può essere assunto normalmente con la dieta. Latte, yogurt e latticini sono quindi concessi, anche perché soprattutto nelle donne, sono fondamentali per prevenire l’osteoporosi.
  • Fra gli alimenti consigliati in una dieta contro i calcoli renali ci sono i cibi ad effetto diuretico, come la cipolla, le tisane a base di ortica, la mela e il sedano.
  • In generale è da consigliare un’alimentazione sana, ricca di frutta e verdura di stagione e di alimenti freschi. L’ideale è seguire i principi della dieta mediterranea.
  • Va limitato il consumo di alcol.
  • Bisogna bere molta acqua durante il giorno. Fate sempre attenzione al colore delle vostre urine, se diventa scuro vuol dire che è in corso un fenomeno di disidratazione quindi è fondamentale correre ai ripari bevendo un bel bicchiere d’acqua.

Potrebbe interessarti anche