14 Luglio 2014 |

Diete last-minute pericolose, ma l’alternativa c’è

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Le diete last minute (5 kg, 3 giorni, 3 kg ecc. ecc) sono pericolose. La Nutrizionista ci spiega come mai, soprattutto con l’arrivo dell’estate, fenomeni quali la prova costume (che per alcune ragazze è un incubo) induce pericolosamente a voler risolvere gli inestetismi dovuti sia alla cellulite sia al peso in eccesso con il ricorso puntuale a diete drastiche in cerca di una soluzione veloce.

Perchè le diete last-minute sono pericolose?

Sono regimi drastici che permettono una veloce perdita di peso in poco tempo, ma che, in realtà, danno dome unici risultati l’esaurimento totale dell’organismo che rimane privo di riserve energetiche (utili in caso di emergenza per coprire un’eventuale inadeguata assunzione di energia, come nel caso di malattie), metabolismo lento, i capelli fragili, la pelle opaca e molle che cela ancora di più il problema della cellulite.

Cosa si consiglia?

Due-tre settimane prima di andare al mare sono più che sufficienti per iniziare un programma alimentare corretto, equilibrato, ricco di sostanze nutritive e allo stesso tempo disintossicante e depurativo favorendo l’eliminazione delle tossine e scorie dal proprio corpo e migliorando lo stato di salute e l’aspetto della pelle.

La nostra alimentazione deve essere completata e ricca di  sostanze antiossidanti, alimenti depurativi e diuretici che contengono tante vitamine, minerali, proteine ad alto valore biologico, fibre ed acidi grassi essenziali per la salute umana. Tutti questi elementi, se abbinati correttamente, possono fare miracoli per esempio sulla pelle a buccia d’arancia o sul combattere l’invecchiamento migliorando oltretutto il sistema immunitario.

Come possiamo prepararci alla prova costume?

  1. Preferite frutta e verdura.
  2. Mangiate tanta verdura cruda in porzioni abbondanti e frutta fresca (4/5 porzioni al giorno). Queste due categorie di alimenti sono una fonte sia di carboidrati essenziali che di vitamine e minerali che servono per le funzioni biochimiche delle nostre cellule.
  3. Bevete il the verde tra i pasti.
  4. Una scelta buona, estiva e molto salutare è sicuramente il the verde che ci aiuta a perdere peso grazie al suo alto contenuto di chatechine. Queste sono sostanze che aumentano i livelli di ossidazione dei grassi e la termogenesi che è il processo attraverso cui il nostro corpo consuma calorie. Le catechine hanno anche un ruolo importantissimo nella regolazione del glucosio; contribuiscono alla regolazione del suo livello nel sangue dopo i pasti. Per questo dovremmo includere il the nella nostra dieta bevendone 2 tazze al giorno, soprattutto se stiamo facendo sforzi per perdere peso.
  5. Fate pasti piccoli e frequenti.
  6. Fare piccoli pasti (5 giornalmente, uno ogni 3/4 ore) aiuta il nostro metabolismo ad accendersi bruciando più calorie per attivare il processo digestivo.
  7. Cucinate al vapore: con questo tipo di cottura, gli alimenti preservano quasi tutte le loro sostante con le vitamine, i sali minerali ed i numerosi antiossidanti che si trovano nelle verdure.
  8. Fibre: scegliete prodotti integrali che contengono fibre. Le persone che seguono un’alimentazione ricca di fibre tendono ad assumere meno grassi e meno calorie. Inoltre, la presenza della fibra nella dieta, riduce il colesterolo legandolo ed eliminandolo dal nostro corpo.
  9. Fate attività fisica: dedica almeno 30 minuti al giorno, per tutta la settimana, a una semplice attività fisica. Mi sento di consigliarvi una bella attività aerobica come una camminata al parco o un pò di tappeto/cyclette.

Non serve mettere in pericolo la nostra salute seguendo le diete last minuit o fai da te che possono causare danni irripetibili. Affidatevi sempre ad un esperto di alimentazione per raggiungere gli obbiettivi evitando di peggiorare le cose!

Dott.ssa Maria Papavasileiou
Dietista– Nutrizionista
Skype: dieta.milano
Linkedin: ch.linkedin.com/pub/maria-papavasileiou/33/88a/a55
Facebook: www.facebook.com/dietapersonalizzata
Web: www.dieta-personalizzata.it
Mail: info@dieta-personalizzata.it