16 aprile 2018 |

Verdure a foglia, ecco i superfood che non possono mancare nell’alimentazione

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Conosciamo da vicino le verdure a foglia, i superfood che non possono mancare nell’alimentazione per godere al massimo di questi ortaggi dalle numerose proprietà benefiche!

La verdura a foglia rientra a pieno titolo nella categoria dei superfood, “super alimenti” che contengono una grande quantità di sostanze nutrienti indispensabili per la salute dell’organismo come antiossidanti, vitamine, acidi grassi essenziali e minerali.

E se le foglie sono verdi, poi, le proprietà che le contraddistinguono sono  vitamine (C, A e K), sali minerali (calcio e magnesio), luteina – ricca di proprietà benefiche per la vista e per la prevenzione dell’invecchiamento fisico –  e polifenoli, utili nella prevenzione dell’ossidazione delle lipoproteine e nel reagire con i radicali liberi.

Inoltre il colore verde testimonia la presenza di clorofilla, dal potere antiossidante e antinfiammatorio. Gli alimenti verdi sono quindi un antistress naturale in grado di rigenerare e ossigenare le cellule, agendo anche sul sistema immunitario. Non dimentichiamo che mangiare verdure a foglia verde aiuta a dormire meglio grazie alla presenza del magnesio, migliora la coagulazione del sangue e rinforza denti e ossa.

Scopriamo insieme i superfood  a foglia che non possono mancare nell’alimentazione quotidiana per ottenere un elisir di salute!

La moringa

La moringa è uno degli alimenti a foglia verde più ricercati e apprezzati del 2018. Possiede un’alta concentrazione di vitamine A, C e amminoacidi, e, in versione estratto, sarebbe un antinfiammatorio più efficace della curcuma. Inoltre, l’elevata quantità di calcio e potassio che contiene la rende paragonabile a quella delle banane. La moringa è diuretica, stimola l’azione del metabolismo e regola i livelli di zucchero nel sangue, risultando un ottimo antifame anche per chi è a dieta.

La rucola

Caratterizzata da quel sapore leggermente amaro e a volte quasi piccante, la rucola è un superfood a foglia verde con poche calorie e massimo apporto di fibre, che contiene calcio, ferro, potassio, fosforo e vitamine del gruppo B.  È diuretica, antiulcera e un aiuto per il microbioma intestinale.

La lattuga

Tra le insalate troviamo la lattuga poiché il suo contenuto in quercetina ha un potente effetto antiage, mentre il lactucarium, il liquido lattiginoso che racchiudono diverse specie di questa verdura, la rende molto efficace per chi soffre di insonnia. La lattuga è un superfood perfetto per la stagione primaverile-estiva perché è ottima da mangiare in insalata insieme ad altre verdure.

Il prezzemolo

Il prezzemolo è un antiossidante e un digestivo dal forte potere diuretico, che apporta acido folico, una sostanza che aiuta la prevenzione di malattie cardiovascolari e infarti. Si tratta di un ortaggio davvero ricco di proprietà. Attenzione, però, a chi soffre di calcoli renali perché gli ossalati presenti possono essere dannosi.

Gli spinaci

È cosa nota che gli spinaci siano ricchissimi di proprietà benefiche per il nostro organismo: 30 g di spinaci forniscono il 50% della razione giornaliera raccomandata dagli esperti di vitamina A e il 100% del fabbisogno di vitamina K. Inoltre, sono ricchi di potassio, sostanza che aiuta a regolare la pressione del sangue.

Il kale

Il kale, cavolo dalle foglie bitorzolute e verde scuro molto usato per le minestre, è un altro alimento da non perdere. Grazie al magnesio in esso contenuto, protegge dal diabete e dalle malattie cardiache, inoltre viene considerato una vera e propria esplosione di vitamina C rispetto alla maggior parte delle verdure.

Potrebbe interessarti anche