Ridere per 15 minuti al giorno fa bene al cuore

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

E’ noto a tutti che stress e malumore sono nocivi per l’organismo e che una bella risata fa stare subito meglio. Non è sempre facile, però, sorridere di fronte alle avversità, specialmente in un momento di grande crisi economica come l’attuale. Dati alla mano, dall’inizio della crisi, gli infarti sono aumentati del 15% solo in Europa. Un numero preoccupante che ha spinto molte università a domandarsi come possiamo difenderci dal peso psicologico derivante da una situazione difficile che si è costretti a vivere. La risposta è arrivata dall’Università del Maryland, Stati Uniti, ed è semplicissima: ridere. Ridere di cuore per proteggere, appunto, il proprio cuore da stress e depressione, ridere anche per dimagrire, risate liberatorie che abbassano la pressione, aumentano del 50% il flusso sanguigno e dilatano le arterie.


Lo studio è stato condotto grazie a 300 volontari cui è stato proposto di guardare film comici come “Tutti pazzi per Mary” e film estremamente drammatici come “Salvate il soldato Ryan”. I dati raccolti parlano chiaro: già dopo 10 secondi di intense risate, l’organismo trova un profondo beneficio. I medici spiegano come il buonumore abbassi la frequenza cardiaca e rilasci endorfine, sostanze che proteggono il sistema cardiovascolare. 15 minuti al giorno di sane risate dovrebbero, dunque, conservare meglio il nostro cuore.

Gli specialisti raccomandano, inoltre, di non cambiare troppo in fretta stile di vita per evitare un inutile stress e hanno consigli anche per le persone perennemente a dieta. I medici, infatti, raccomandano di limitare i cibi dannosi ma di non rinunciare ai piaceri della tavola in favore di un regime dietetico pesante e privo di soddisfazioni per la gola. La dieta è una fonte di stress importante e gli studiosi consigliano semplicemente di adottare uno stile di vita sano ma non rigido e punitivo. Meglio, dunque, una bel piatto di pasta gustoso e una passeggiata di 30 minuti, magari calzando scarpe rassodanti di nuova generazione, anziché un piatto di insalata scondita e triste! E se lo dicono i cardiologi, possiamo stare tranquille.

Potrebbe interessarti anche