17 febbraio 2015 |

10 cibi che fanno aumentare la pressione

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Quali sono i 10 cibi che fanno aumentare la pressione? La pressione bassa è un disturbo frequente soprattutto nelle donne e per prevenirlo alcuni cibi possono essere di grande aiuto, ma è bene ricordarsi che questi devono essere assunti con una certa moderazione. Inoltre, gli alimenti per aumentare la pressione sanguigna devono far parte anche di una dieta sana ed equilibrata, in modo che si possa garantire il benessere e la salute dell’organismo.

L’ipotensione è una condizione che porta ad accusare diversi disturbi come ad esempio mal di testa, nausea, debolezza e vertigini. Uno dei modi migliori per aumentare la pressione sanguigna in modo naturale è tramite l’alimentazione, grazie cioè ad alimenti che aiutano anche a riequilibrare gli effetti della perdita di liquidi e sali minerali. Ecco allora la lista degli alimenti alleati per migliorare e aumentare la pressione.

Sale

Il sodio contenuto nel sale e nei cibi salati contribuisce ad alzare la pressione arteriosa. Giusto dire che non bisogna esagerare nell’apporto di sale e di sodio, ma è anche importante ribadire che l’uso di alcuni tipi di sale rimane fondamentale.

Frutta secca e legumi

La frutta secca e i legumi contengono l’acido folico e magnesio, la cui assunzione è importante per chi soffre di pressione bassa. L’acido folico e il magnesio sono presenti in buone quantità anche in verdure a foglia verde e in altri cibi.

Liquirizia

La liquirizia è uno dei rimedi naturali conosciuti per aiutare ad alzare la pressione sanguigna. Se ne consiglia il consumo sotto forma di radice di liquirizia (i bastoncini da masticare), spezzettata (per preparare infusi o decotti), confetti o pasticche, ma anche ridotta in polvere o in succo. Tuttavia, come per ogni alimento, è bene non abusarne, mentre è sconsigliata ovviamente per chi soffre di ipertensione. Poiché tra le sue caratteristiche c’è appunto quella di alzare la pressione arteriosa, si può assumere anche la fitoliquerizia deglicirizzata, che si trova in commercio come integratore alimentare.

Cereali

Con i cereali è possibile fare una prima colazione salutare ed energetica, necessaria per dare al proprio organismo la giusta energia fin dal mattino. Inoltre, è possibile assumere anche i cereali integrali, ricchi di carboidrati buoni e a lento rilascio energetico, per avere a disposizione più energia durante tutto l’arco della giornata. Ai cereali si può accompagnare il thè o un infuso con i fiori di karkadè o di tamarindo.

Caffè

Il caffè può andare bene se consumato con moderazione e in modo non eccessivo, ma in alternativa anche un buon thè è un ottimo stimolante.
Le proprietà eccitanti del caffé non solo fanno aumentare la pressione sanguigna, ma possono anche avere effetti collaterali fastidiosi come palpitazioni e tremore alle mani.

Acqua

Talvolta la pressione arteriosa troppo bassa può essere provocata dalla disidratazione, soprattutto durante i periodi più caldi. L’acqua è importante non solo per mantenersi ben idratati, ma anche per accrescere il volume del sangue.

Ribes nero e frutti rossi

Alcuni rimedi naturali sono molto efficaci per ridare energia nei casi di spossatezza dovuta a cali di pressione. Il ribes nero è un toccasana per la salute e per il benessere dell’organismo, ma è anche utile bere succhi freschi a base di frutti rossi, antiossidanti e rimineralizzanti.

Miele

Il miele è un dolcificante naturale con tanti effetti benefici e assumerlo è un modo sano ed efficace per prevenire i cali di pressione. Sciolto in un bicchiere d’acqua o di thé, è anche un ottimo rimedio per un calo di pressione improvviso.

Cioccolato fondente

Il cioccolato può essere assunto in caso di cali di pressione o come prevenzione ed ha una funzione stimolante ed antiossidante.

Zucchero di canna

Lo zucchero di canna o integrale è migliore di quello bianco perché contiene ancora parte dei sali minerali dell’estratto della pianta, mentre lo zucchero bianco ha sapore dolce ma non contiene altri elementi utili.

 

Leggi anche:
Pressione bassa di mattina, i rimedi naturali
Alimenti ricchi di magnesio, quali sono e perchè sono importanti

Carmela Giglio

Potrebbe interessarti anche