13 Febbraio 2015 |

Le proprietà benefiche dei semi di lino

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Le proprietà benefiche dei semi di lino: cosmesi, cura della persona e salute, tutti i benefici dei semi di lino e del suo olio, ottimo per condire i tuoi pasti light.

I semi di lino vengono molto usati in cosmesi, soprattutto per la cura dei capelli; quel campo, però, non è l’unico che vede i semi di lino avere ottime proprietà benefiche. I semi di lino, infatti, possono entrare nella nostra dieta quotidiana e portare tutte le loro proprietà salutari che ci aiuteranno a migliorare il nostro stile di vita. Scopriamo tutte le proprietà benefiche dei semi di lino.


Semi di lino: le proprietà benefiche

I semi di lino e il suo olio sono ricchi di acido linolenico, vitamina E e lecitina, per questo vengono considerati un potente antiossidante, L’uso, anche sotto forma di integratori, è prescritto quando si hanno problemi allo stomaco e valori di grassi nel sangue troppo alti. I semi di lino proteggono il sistema nervoso e il cervello, oltre ad avere proprietà antinfiammatorie.

Semi di lino per la cura della persona

Come detto, i semi di lino vantano proprietà emollienti e idratanti, per questo vengono usati per arricchire creme, shampoo e prodotti per l’hair styling. L’olio di semi di lino si usa sotto forma di impacchi prima dello shampoo oppure dopo l’asciugatura, perché elimina l’effetto crespo.

Semi di lino per l’alimentazione

I semi di lino non hanno sapore, quindi non c’è motivo per non usarli! I suoi semi vengono usati per arricchire muesli ed insalate e il suo olio è perfetto da affiancare dell’olio di oliva. L’olio di semi di lino contiene vitamina F, Omega 3 e Omega 6, sostanze che il nostro corpo non produce.

RIMEDI NATURALI PER STARE BENE? POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Olio di ricino, benefici ed usi cosmetici

Tutti i benefici delle bacche di Goji: cosa sono e a cosa servono

Potrebbe interessarti anche