Colite nervosa: cause e rimedi

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
crampi stomaco e cistifellea

La colite è una infiammazione del tratto finale dell’intestino e può sopraggiungere dopo una cura antibiotica, per via di alcune intolleranze alimentari o un’alimentazione non corretta. E’ senza dubbio una patologia molto diffusa e colpisce prevalentemente le donne, soprattutto nella sua forma nota come “colite nervosa”, scatenata principalmente dallo stress psicofisico. Non è sempre facile distinguere la colite nervosa (nota anche come “sindrome del colon irritabile”) da altre patologie, perché i suoi sintomi sono riconducibili anche ad altri problemi e non sempre legati all’intestino.

I sintomi più diffusi della colite nervosa sono:

  • crampi addominali
  • flautolenza
  • gonfiore addominale
  • senso di pesantezza
  • nausea
  • alternanza di diarrea e stipsi

Come capire se ciò di cui soffriamo è davvero una colite nervosa oppure sono semplici episodi dovuti ad altro? Vi basterà riflettere bene sulle sensazioni che avete provato nei giorni precedenti: un esame universitario importante, un colloqui di lavoro, un improvviso problema in famiglia, una grande arrabbiatura, possono scatenare uno stato d’ansia che trova sfogo in episodi di colite. Solitamente, la sindrome del colon irritabile viene diagnosticata quando è ormai diventata cronica, dunque è bene non lasciarsi vincere dallo stress e correre subito ai ripari, anche con l’aiuto di uno psicoterapeuta che saprà consigliarvi al meglio.

 L’alimentazione per chi soffre di colite nervosa diventa fondamentale, per non peggiorare i sintomi. Se soffrite di stitichezza, consumate alimenti che aiutino l’intestino a liberarsi, ovvero:

  • pere
  • prugne
  • fibre
  • zucchine
  • bere molta acqua

Se, al contrario, la colite nervosa si è manifestata con episodi di diarrea, allora è bene consumare:

  • riso
  • orzo
  • avena
  • yogurt
  • carote
  • patate
  • mirtilli
  • mele
  • carni magre

ed evitare, invece:

  • prodotti dolcificati artificialmente
  • marmellate
  • pere
  • prugne
  • cavolfiore
  • cioccolato
  • carciofi
  • caffè

Ci sono molte tisane che aiutano a rilassare la mente e il corpo, e quindi ad alleviare lo stress, come quelle a base di:

  • valeriana
  • melissa
  • malva
  • passiflora
  • tiglio
  • biancospino
  • escolzia
  • camomilla

Evitate di zuccherare le tisane e, in caso di diarrea, potete aggiungere del succo di limone.

Per fronteggiare la colite nervosa, è importante modificare quanto possibile lo stile di vita: dedicarsi ad un’attività sportiva (compreso lo yoga, perfetto anche in gravidanza), aiuta a scaricare lo stress accumulato; staccare tutti i dispositivi elettronici (pc, cellulare, tv) e leggere un libro concilia il riposo e aiuta la mente a rilassarsi; un’alimentazione più attenta, ricca di frutta e verdura e povera di grassi saturi permette all’intestino di lavorare meglio.

 

Potrebbe interessarti anche