Porri della pelle, i rimedi naturali per eliminarli

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Macchie bianche

I porri della pelle sono delle escrescenze, più o meno estese, che compaiono sull’epidermide, soprattutto su mani e piedi. I porri non sono dolorosi, ma di certo risultano essere fastidiosi e antiestetici. In farmacia troverete molti prodotti che aiutano ad eliminare i porri, ma se non volete spendere soldi potete provare con alcuni rimedi naturali efficaci ed economici. Vediamone alcuni.

Eliminare i porri della pelle con il succo di pompelmo

Il succo di pompelmo ha molte proprietà benefiche, aiuta perfino a bruciare i grassi, dunque non stupisce che sia utile anche contro i porri. Basterà utilizzarlo come una sorta di tonico, passando il succo sul porro con una garza sterile, più volte al giorno. Il porro andrà via in un paio di settimane.

Eliminare i porri della pelle con l’ananas

Sfregate una fettina di ananas, più volte al giorno, sul porro. Il problema dovrebbe risolversi in maniera molto rapida.

Eliminare i porri della pelle con le foglie di fico

La sostanza lattiginosa presente nelle foglie di fico aiuta il porro a seccare e a cadere. Strofinate la foglia sul porro due volte al giorno; sciacquate con acqua fresca e tamponate con cura. Il porro dovrebbe cadere in pochi giorni.

Eliminare i porri della pelle con la buccia di patata

Tutto quello che vi occorre è la buccia, tagliata sottile, di una patata cruda, da passare sul porro due volte al giorno. In dieci o quindici giorni il porro sparirà. Prima, però, diventerà scuro: non allarmatevi, è normale con questo rimedio.

Eliminare i porri della pelle con l’estratto di celidonia

Questi fiorellini gialli sono molto diffusi anche da noi; la sostanza che secernono va applicata sul porro, più volte al giorno.  Risultati assicurati in dieci giorni.

Per dovere di cronaca, vi segnaliamo anche un altro rimedio contro i porri della pelle, che prevede l’uso…dell’urina! L’ammoniaca contenuta nell’urina pare faccia miracoli; di certo è un rimedio estremamente economico, in un certo senso eco-friendly, senza dubbio il più naturale di tutti.

A voi la scelta!

 

Potrebbe interessarti anche