09 maggio 2018 |

Le proprietà di frutta e verdura in base ai colori

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Sapete riconoscere le proprietà di frutta e verdura in base ai colori? Che cosa significa il viola del radicchio e il rosso del pomodoro? Scopriamolo in questo articolo!

Rosse, verdi, gialle, arancioni, viola e persino blu: sono le verdure e i nostri frutti colorati, i cui colori non sono affatto casuali, bensì forieri di un sacco di informazioni sulle loro proprietà. Ma sappiamo riconoscere al volo le proprietà di frutta e verdura in base ai colori? Guardate come è semplice con questo schema che indica a che cosa fa bene ogni ortaggio, vegetale o frutto che sia!

Proprietà della frutta e verdura di colore verde

Il verde di frutta e verdura indica la presenza di sostanze quali la clorofilla, i carotenoidi, magnesio, vitamina C, acido folico e luteina. Naturalmente ognuna di queste sostanze ha le sue specifiche qualità, ma è di vitale importanza per l’organismo. Basti pensare all’importanza del magnesio, che è necessario per combattere la stanchezza e per affrontare al meglio gravidanza e sindrome premestruale. Idem per l’acido folico e per la vitamina C, che è implicata nella cura di quasi tutte le malattie ed è importante per la buona salute di pelle e tessuti. Che cosa mangiare di colore verde? Asparagi, broccoli, broccoletti, spinaci, rucola, bietole, kiwi, uva bianca, zucchine, cetrioli, carciofi, cicoria e melone bianco.

Proprietà della frutta e verdura di colore giallo e arancione

Banane, arance, carote, albicocche, pesche, melone, mandarini, pompelmi, zucche a che cosa fanno bene e quali sono le loro proprietà in quanto frutta e verdura di colore giallo o arancio? Questi colori indicano la presenza di flavonoidi, carotenoidi e vitamina C. In particolare, i flavonoidi sono potenti antiossidanti in grado di proteggere il nostro organismo dai radicali liberi e al contempo di rallentare l’invecchiamento dei tessuti. Essi migliorano anche il funzionamento del fegato, il sistema immunitario e la qualità dei capillari.

Proprietà della frutta e verdura di colore viola e blu

Notoriamente ricchi di antocianine, oltre che di magnesio, potassio, vitamina C e carotenoidi, i frutti e le verdure di colore blu e viola sono considerati veri e propri elisir di bellezza. Fanno bene al sangue, al sistema circolatorio, alla pelle e alla vista. Quali sono i frutti viola e blu per eccellenza che la nostra terra ci offre? Melanzane, radicchio, frutti di bosco, prugne, uva nera, cavolo nero  e anche un po’ di vino rosso permettono al nostro organismo di restare giovane più a lungo dentro e fuori, di combattere i cali di umore, di proteggere il micro-circolo e di avere un tono muscolare migliore.

Proprietà della frutta e verdura di colore rosso

Il rosso di pomodoro, anguria, peperoni, barbabietole, ciliegie e fragole indica la presenza di licopene e antocianine. L’antocianina è una sostanza capace di contrastare malattie come il diabete e l’obesità, mentre il licopene è il pigmento rosso tra i più potenti antiossidanti, noto per combattere l’invecchiamento e prevenire le malattie cardiovascolari.

Proprietà della frutta e verdura di colore bianco

Cipolla, aglio, cavolfiore, mele, finocchio, pere, porri, sedano, funghi, banane e frutta o verdura bianca sono ricchissimi di polifenoli, flavonoidi, selenio, vitamina C e potassio. Quest’ultima sostanza, in particolare, è alla base del buon tono e funzionamento muscolare, della sintesi del calcio di ossa e denti, della salute del cuore, del buon funzionamento del cervello e del sistema neurologico.

Insomma, la frutta e la verdura ci comunicano con i loro colori quali sono le loro proprietà e se impariamo bene a riconoscere le nostre sensazioni corporee vedremo anche che il nostro cervello ci suggerisce quali frutti e vegetali mangiare in base proprio al minerale o alla sostanza di cui abbiamo più bisogno.

Un esempio? Il desiderio di cioccolato fondente o di fragole durante la gravidanza o la sindrome premestruale ci dice che abbiamo bisogno di flavonoidi o vitamina C. Se viene voglia di mangiare una banana è forse perchè avete bisogno di potassio e magnesio, mentre se non potete resistere alla vista dei pomodori è perchè non sono solo buoni, ma perchè siete alla ricerca di sali minerali contenuti in questo meraviglioso frutto.


Potrebbe interessarti anche