15 dicembre 2017 |

Gli 5 oli essenziali da avere sempre in casa e come usarli

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

C’è quello alla lavanda che ha un profumo dolce, e quello all’eucalipto, che è l’ideale contro i raffreddori. Ecco i 5 oli essenziali a avere sempre in casa e come utilizzarli nel modo più efficace.

Li abbiamo spesso sottovalutati, eppure gli oli essenziali rappresentano ottimi rimedi naturali per il nostro benessere psicofisico e vengono utilizzati anche per la casa e rappresentano inoltre dei grandi alleati di bellezza. Si possono infatti usare per creare delle lozioni di bellezza ma anche degli spray profumati per la casa, dunque scopriamo insieme i 5 oli essenziali da avere sempre in casa e come utilizzarli!

Olio essenziale limone 100 ml

11.95 €

Tea tree olio essenziale 10 ml

12.50 € 9.90 €
Sconto del 21%

Olio essenziale di tea tree

E’ l’olio essenziale che si ricava dall’albero del tè e vanta un comprovato potere antisettico e antibatterico. Si può usare come antimicotico in caso di virus e infezioni, ma è anche un alleato della nostra mente. È indicato anche per la nostra pelle per il trattamento dei brufoli. Per sapere come usarlo e come preparare un collutorio o una crema per il viso, leggete il nostro approfondimento: tea tree oil, tutte le proprietà e gli usi.

Olio essenziale di lavanda

Quello alla lavanda è uno degli olii più apprezzati per il suo profumo, è un toccasana per la pelle e viene utilizzato in caso di mal di testa e dolori vari per via delle sue proprietà analgesiche. È un calmante degli stati d’ansia e un buon rimedio contro insonnia e irrequietezza. Per saperne di più su proprietà e su come utilizzarlo: proprietà e usi dell’olio essenziale alla lavanda

Olio essenziale di limone

L’olio essenziale di limone è un antinfiammatorio naturale con proprietà drenanti e tonificanti, motivo per cui viene utilizzato sia per la salute che per la bellezza. In particolare quest’olio viene impiegato per i massaggi anticellulite: basta unirlo all’olio vegetale di mandorle dolci per un effetto rassodante ed elasticizzante allo stesso tempo.

Olio essenziale di menta piperita

Anche l’olio essenziale di menta piperita presenta tantissime proprietà benefiche, è un antisettico, un antispasmodico e un calmante. È anche un ottimo rimedio contro la nausea e l’indigestione e combatte mal d’auto e mal d’aereo. Si trova in commercio sia per uso alimentare che esterno, in tal caso si può utilizzare per realizzare una maschera astringente per il viso. Se applicato sulla cute può rivelarsi un ottimo rimedio contro i capelli grassi.

Olio essenziale di eucalipto

Quest’olio è uno dei più usati per via delle sue proprietà antinfiammatorie, diuretiche e analgesiche. D’inverno può essere usato per riscaldare l’aria e contro raffreddori, sinusiti e febbre; in estate invece per purificare e alleggerire l’aria, per cui l’olio d’eucalipto è decisamente tra i più versatili. È anche un ottimo rimedio contro i pidocchi e la forfora: basta semplicemente applicarlo a livello topico o utilizzarlo per i suffumigi in caso di raffreddore e influenza.

Potrebbe interessarti anche