12 Maggio 2017 |

Antociani: le proprietà, i benefici e dove trovarli

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
antociani

Tutto quello che c’è da sapere sugli antociani: proprietà e benefici di questi piccoli pigmenti colorati idrosolubili ricchi di antiossidanti.

Gli antociani, o le antocianine che dir si voglia, sono pigmenti colorati presenti in alcuni vegetali, che tra le altre cose consentono di proteggere fiori e piante dal sole. Di solito quando pensiamo agli antociani immaginiamo colori molto accessi, come quelli dei frutti rossi, probabilmente ben consapevoli che sono gli stessi pigmenti che rendono il vino più o meno rosso, ma in realtà il colore delle antocianine dipende da caratteristiche specifiche della pianta. Tra i vegetali che posseggono maggiori quantità di antociani ci sono alcuni frutti come mirtilli, ciliege e ribes ma se ne trovano discrete concentrazioni anche nel cavolfiore rosso e nelle bacche di acai, che non a caso sono tutti vegetali con comprovate proprietà antiossidanti.

Proprietà e benefici degli antociani

Gli antociani appartengono alla famiglia dei flavonoidi, per cui è evidente che siamo di fronte, ancora una volta, a potenti antiossidanti in grado di proteggere il nostro organismo dai radicali liberi e al contempo rallentare l’invecchiamento dei tessuti, per questo molto spesso il medico ci consiglia mangiare molti frutti rossi.

Le antocianine sono un toccasana per la circolazione e proteggono i vasi sanguigni, per cui hanno anche degli effetti positivi anche sul microcircolo: chi ha problemi di fragilità capillare e vene varicose dovrebbe quindi prediligere i vegetali che ne sono ricchi.

Gli antociani sono anche alleati della nostra bellezza perché ci aiutano a contrastare il gonfiore provocato dalla ritenzione idrica. Sono anche un toccasana per la vista e contro lo stress; inoltre nella medicina tradizionale le antocianine erano impiegate per curare la febbre, l’ipertensione arteriosa, la diarrea e i disturbi epatici.

Antociani, dove trovarli

Il nostro organismo ha bisogno di alimenti ricchi di antiossidanti, tra cui sono anche le antocianine, per cui è bene sapere cosa mangiare per farne il pieno. Gli antociani si trovano nella verdura colorata e nei frutti rossi, per cui via libera a cavolo cappuccio, barbabietola rossa, melanzane, uva nera, more, lamponi, ciliegie, ribes, pompelmo rosso e fragole, tutti alimenti ricchi di questi potenti contro l’invecchiamento.

LEGGI ANCHE:

Frutti rossi, ecco tutte le proprietà benefiche

 

Potrebbe interessarti anche