Allergia alla polvere, tutti i rimedi naturali

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Allergia alla polvere, tutti i rimedi naturali per combattere questo ospite fastidio e sgradito. A causare reazioni allergiche sono, infatti, proprio gli acari che abitano la polvere e che determinanoinfiammazioni alle vie respiratorie, dermatiti ed altri sintomi che si manifestano al contatto della pelle con gli allergeni prodotti dagli acari che invadono gli oggetti di casa. Come fare, quindi? Ecco alcuni utili consigli ed accorgimenti da mettere in pratica con successo.

Per ridurre i sintomi o prevenire il manifestarsi dell’allergia alla polvere, che colpisce il 5% della popolazione, cercate di pulire accuratamente ogni giorno, utilizzando un panno umido o elettrostatico che catturi la maggior parte della polvere. La prevenzione all’interno dell’ambiente domestico è fondamentale: gli acari vivono e prolificano a temperature superiori ai 20°C e con un’umidità pari al 60%-80%. E’ consigliato, dunque, l’utilizzo di condizionatori e deumidificatori, oppure areate gli ambienti nelle ore serali, quando l’aria è più fresca e meno umida.


Per quanto concerne le dermatiti da contatto con la polvere, la tipica manifestazione si ha a livello epidermico e la pelle reagisce con arrossamenti, eritemi e prurito. Questa patologia è molto diffusa nei bambini piccoli, ma si presenta anche negli adulti. La dermatite è provocata dall’allergia agli acari e i principali sintomi di questa sono il presentarsi di eczemi e arrossamenti della cute e tanto prurito. Allergia agli acari e dermatite quindi si presentano poiché il nostro corpo non è in grado di reagire all’attacco di questi animaletti microscopici. Si può tentare di lenire la pelle alterata con delle fettine di cetriolo fresco o del burro di cocco anch’esso freddo di frigo.

Per sconfiggere gli acari optate per metodi naturali ed ecologici. Il bicarbonato è uno dei metodi più efficaci per inibire lo sviluppo dei parassiti. Spesso, però, queste accortezze non sono sufficienti ed è necessario ricorrere a rimedi naturali contro l’allergia agli acari della polvere, come la vitamina C che, oltre ad essere un antistaminico naturale, è efficace per combattere i radicali liberi. Mangiate gli alimenti ricchi di vitamina C come le arance, broccoli, carote, fragole, spinaci. Altrimenti esistono in natura erbe ricche di componenti in grado di prevenire o di ridurre il rilascio di istamina. Tra le più note vi sono lo zenzero, la camomilla, il basilico, il finocchio, la radice di liquirizia e l’alga spirulina.

 

Potrebbe interessarti anche