Come scegliere gli occhiali da sole adatti al tuo viso? Te lo diciamo noi!

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Il metodo per scegliere un paio di occhiali da sole che ci stiano bene, e che quindi si adattino perfettamente al viso valorizzando il nostro profilo, non si discosta poi molto dai criteri che dovremmo tenere ben presenti nel momento in cui decidiamo di cambiare pettinatura.


Dolce&Gabbana occhiali da sole

Guess occhiali da sole donna

Occhiali da sole donna Prada

139.00 €

A condizionare la scelta, anche in questo caso, indubbiamente è la morfologia facciale. Regola numero 1, mai scegliere una montatura le cui dimensioni siano sproporzionate rispetto alle forma e alla grandezza del viso. Ecco ciò che apparentemente potrebbe sembrare un dettaglio ma che in realtà condiziona notevolmente una scelta di questo genere.

Occhiali da sole per viso ovale

  • Caratteristiche: Fronte e mento sono stretti, mentre gli zigomi sono piuttosto bassi.
  • Gli occhiali da sole consigliati in questo caso sono quelli la cui montatura deve necessariamente armonizzarsi con il profilo del viso, cercando di accorciare la lunghezza del viso.  Chi ha il viso ovale dovrebbe dunque indossare occhiali molto squadrati, eventualmente anche oversize, oppure un tradizionale modello a mascherina i cui profilo fiancheggiano la linea delle  sopracciglia.

Occhiali da sole per viso quadrato

  • Caratteristiche: Fronte alta, zigomi larghi e mascella pronunciata.
  • In questo caso gli occhiali dovranno ammorbidire il profilo squadrato del viso , sì ai classici aviator e in generale alle montature con vetri a goccia.

Occhiali da sole per viso rotondo

  • Caratteristiche: fronte alta, zigomi pronunciati e mascella stretta.
  • In questo caso gli occhiali da sole si rivelano un ottimo strumento per allungare e affinare il viso, per renderlo apparentemente più snello e lineare. Per la scelta della montatura meglio prediligere forme leggere e rettangolari con la parte superiore particolarmente marcata attraverso l’utilizzo di particolari lavorazioni o metalli che riflettono la luce.

Occhiali da sole per viso rettangolare

  • Caratteristiche: fronte e mascelle sono generalmente molto strette e gli zigomi si presentano ravvicinati.
  • In questi casi, esattamente come nel caso di un viso ovale e lungo, un buon modello dovrebbe riuscire ad accorciare la lunghezza del viso. Sì alle montature strette con lenti alte, e a modelli con il ponte basso, un  dettaglio fondamentale che accorcia l’area tra la fronte e il naso.

Occhiali da sole per viso triangolare

  • Caratteristiche: fronte molto larga con un profilo che dagli zigomi al mento tende a restringersi.
  • Gli occhiali da sole devono smorzare la zona inferiore del viso e valorizzare gli occhi. Ideali le montature a occhi di gatto, a farfalla, in stile aviatore oppure occhiali senza bordi inferiori.

Come scegliere gli occhiali da sole in relazione al colore della pelle

  • Pelle chiara
    Niente colori dosati, o montature tenui o colori molto caldi e frizzanti. Meglio evitare colori e materiali riflettenti e optare per montature non spesse e complessivamente leggere.
  • Pelle molto scura
    Sì alle montature chiare che mettono in risalto l’incarnato esotico. Ottime le montature metalliche che illuminano il volto.
  • Pelle olivastra
    Montature colorate, sia chiare che scure, da adattare alla propria pelle anche in relazione al colore dei capelli. Se hai capelli molto scuri e pelle olivastra, dovresti orientarti su colkori chiari o freddi.

Potrebbe interessarti anche