23 Ottobre 2018 |

5 trend degli anni ’80 che speravi non tornassero mai (e invece sono tornati)

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Trend anni 80

Ci sono corsi e ricorsi storici anche per la moda e quindi tra le nuove tendenze troviamo anche alcuni capi che arrivano dal passato e che nessuno, o quasi, vorrebbe indossare. Oggi vi sveliamo i 5 trend degli anni ’80 che speravi non tornassero mai e invece sono tornati!

Dando un’occhiata alle passerelle ci siamo accorte che, tra una tuta in acetato e una giacca con spalline imbottite, ci saranno anche loro nel nostro guardaroba!


Correvano gli anni ’80, un’epoca di riscatto un po’ come lo erano stati prima anche gli anni ’70, una fase che in generale potremmo definire “too much” anche per quanto riguarda la moda: sono stati anni che di certo non sono passati alla storia per buongusto ed estetica e che spesso “minacciano” di tornare con alcune tendenze di moda che a dire il vero un po’ temiamo. Dunque oggi vogliamo svelarvi i 5 terribili trend degli anni ’80 che presto ci ritroveremo nel guardaroba.

Tute sportive in acetato, il ritorno del trend anni ’80

Sicuramente qualcuna di voi ne avrà conservata una da qualche parte del guardaroba, da indossare eventualmente quando si è a casa, rigorosamente da sole e senza il rischio che qualcuno vi veda. E invece quest’anno pare che la tuta anni ’80, quella in acetato, sia stata riesumata dal guardaroba insieme a tutti gli altri capi catarifrangenti e che già tantissime celebrità l’abbiano indossata durante il tempo libero. Non sappiamo come la pensiate voi, ma secondo noi è meglio continuarla a sfoggiare solo in casa, anche se marchi come Adidas o Nike ce ne propongono alcuni modelli niente male in tonalità accattivanti.

Marsupio

Il marsupio, l’accessorio anni ’80 che sta spopolando

In realtà qualcuna lo ha ricominciato a sfoggiare già da qualche stagione, soprattutto dopo averlo avvistato in passerella, ma per molte il marsupio rimane un’associazione facile con un’epoca del cattivo gusto. Anche se i marsupi di oggi hanno un aspetto gradevolmente ricercato, il modo di indossarlo continua a sembrarci un po’ inopportuno. Come si gestisce per esempio un marsupio sotto ad un cappotto lungo? A questo nessuno risponde, intanto però di marsupi ne abbiamo visti diversi tra le collezione di borse dell’autunno inverno 2018 2019, anche delle grandi maison di moda come Gucci e Chanel.

Il tailleur in fantasia tra i trend degli anni ’80

Non è il peggiore, ma non a tutti piacerà. Ecco un trend che vorrebbe reinterpretare in modo meno formale l’uso del tailleur, trasformandolo in un capo da indossare anche durante il tempo libero, con un paio di sneakers per esempio. Un po’ come hanno fatto quest’anno Calvin Klein con i suoi completi giacca e pantaloni oversize a quadri e Stella McCartney, che invece ha puntato su microfantasie fittissime. Nota di merito, invece, per Thom Browne, che ci conquista con i suoi tailleur che mescolano insieme fantasie geometriche differenti e hanno un aspetto insolitamente “incompleto”, come gli abiti sartoriali imbastiti ma non ancora ultimati.

Trend tailleur

Il ritorno del calzino di spugna: in o out?

I calzini di spugna li abbiamo sempre indossati, se non altro per andare in palestra, ma facendo in modo che non si vedessero. Eppure non soltanto quest’anno in passerella li abbiamo avvistati ai piedi delle modelle senza alcuna vergogna, ma il trend del calzino di spugna è stato reinterpretato anche nell’ambito delle calzature con stivaletti elastici che in alcuni casi hanno proprio le sembianze di un calzino. Sarà un trend di nicchia? Probabilmente! A noi comunque fa un certo “orrore” intravedere questi calzini bianchi tra caviglia e pantalone…

Le giacche con le spalline: trend degli anni ’80 che ritornano

Forse questo è il capo che temiamo meno ma, complici grandi marchi come Yves Saint Laurent e Moschino e a ruota anche i nostri brand low cost preferiti, non c’è dubbio che le giacche e i blazer dell’autunno inverno 2018-2019 abbiano spalle molto strutturate e in qualche caso persino spalline imbottite oversize.

Che dire? Forse questo trend non è poi così male, il punto è che rispetto agli anni ’80 i canoni di bellezza sono decisamente cambiati e anche le donne, per via di questo stile di vita sano che ci vuole anche molto allenate e definite a livello muscolare, ormai hanno in genere spalle larghe, per cui queste spalline oversize tendono a rendere il nostro fisico più androgino. E’ un capo che può comunque piacere, ma che armonizzerà la silhouette di una donna più esile.

E voi cosa ne pensate di questi trend degli anni ’80 che pare siano tornati di moda?

LEGGI ANCHE:

Potrebbe interessarti anche