Confetti matrimonio: come sceglierli

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Qualsiasi sia la celebrazione, che si tratti di un battesimo o di una laurea, i confetti sono una costante con una lunga storia che risale al 447 a.C., quando il confetto era uno di quei dolcetti che venivano distribuiti dalle famiglie più nobili e facoltose durante i loro banchetti.


Confetti colorati gusti misti

16.00 € 15.99 €

Confetti al cioccolato fondente con forma cuore

5.99 € 5.50 €
Sconto del 8%

Confetti classici gusto mandorla

12.60 €

Oggi sono una costante in moltissime occasioni e la scelta di solito dipende sia dal tipo celebrazione ma anche dal gusto personale di chi li fa confezionare per una determinata occasione. Per lauree di solito sono rossi, per i battesimi sono blu per i maschietti e rosa per le femminucce, ci sono poi i classici confetti bianchi che vanno bene in qualsiasi tipo di occasione. Oggi, grazie alla varietà di colori e forme, è possibile adattare persino i confetti da distribuire insieme alle bomboniere, al mood del vostro matrimonio. Addentriamoci insieme in questo favoloso mondo fatto di prelibatezze e scopriamo tutte le possibilità offerte dal mercato.

Scegliere la forma del confetto

Una volta i confetti erano semplicemente bianchi e ovali, oggi non solo possiamo sbizzarrirci in fatto di sapori ma soprattutto per quanto riguarda le forme. Ce ne sono davvero per tutti i “gusti”: classici, rotondi, panciuti, a forma di cuore, schiacciati, bombati e chi più ne ha più ne metta.  Dopo aver scelto la forma potrete anche adattare i confetti ai colori che avete scelto per il vostro matrimonio, quindi arancioni, verdi, rosa, azzurri, viola. E inoltre basta rivolgersi alla persona giusta per ordinare confetti su misura, rendendo il vostro sacchettino assolutamente inedito.

Scegliere la farcitura dei confetti

Alcuni non amano il cioccolato, altri invece sono allergici alle mandorle. Nessun problema, oggi in fatto di gusto i principali produttori di confetti forniscono una vasta gamma di farciture, dalle più comuni alle più raffinate, per accontentare tutti ma soprattutto per consentire, anche a chi patisce gli effetti di certe intolleranze alimentari, di assaggiare i confetti del proprio matrimonio. Ce ne sono al pistacchio, all’arancia, alla banana, al caffè, al cocco, con nocciole e al cioccolato bianco. Potrete assecondare i vostri gusti a 360° ma non dimenticate che determinati sapori sono generalmente associati a specifiche stagioni dell’anno. Per esempio i confettieri specializzati sconsigliano di ordinare confetti al cioccolato durante i mesi più caldi dell’anno, optando invece per farciture fruttate e delicate più inclini ai sapori estivi.

Perché scegliere i classici

Ancora molte coppie, nonostante il fascino dei colori e delle forme di tendenza negli ultimi anni, continuano a scegliere il classico confetto ovale e bianco perché semplicemente non passa mai di moda o comunque perché il bianco è uno di quei colori associati al matrimonio. Nel caso abbiate deciso di confezionare da voi i sacchettini per i confetti, non dimenticate che dentro ogni fagottino andranno inseriti cinque confetti: uno per  la salute della coppia,  uno per la ricchezza, un altro per la felicità e infine gli ultimi due per una lunga vita insieme e per la fertilità.

Confetti per gli anniversari di matrimonio

Se anche voi siete per la tradizione piuttosto che per le tendenze, sappiate che esiste una semantica dei colori che associa il colore del confetto ad un determinato anniversario di matrimonio.

  • Nozze di stagno 10° anniversario confetto giallo.
  • Nozze d’argento 25° anniversario confetto  argento
  • Nozze d’oro 50° anniversario confetto oro
  • Nozze di diamante 60° anniversario confetto bianco

 

Potrebbe interessarti anche