Ballerine per il matrimonio, i modelli più belli

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Il tacco con l’abito da sposa di solito è un must, e più il vestito è voluminoso più il tacco deve essere alto, a meno che non vogliate correre il rischio di “attozzare” la figura, ma non c’è dubbio però che a fine serata tornerete a casa con il mal di piedi specialmente se la suola delle scarpe non è di una certa qualità.

Ma per chi vuole godersi la giornata senza l’ingombro del tacco, o chi sui tacchi proprio non riesce a camminarci, le ballerine, anche per la sposa, sono un buon compromesso tra comfort ed eleganza, ma in questo caso fate molta attenzione alla scelta dell’abito. Addio alle andature goffe e traballanti o al pericolo di inciampare ad ogni singolo passo. Le ballerine si adattano a qualsiasi tipo di abito a patto però che si adattino allo stile e al tessuto del vestito, e stanno bene soprattutto se abbinate ad abiti corti o longuette.

Ne esistono un’infinità di tipi, e tra modelli classici, vintage e open toe non c’è che l’imbarazzo della scelta, sia per la sposa semplice che preferisce indossare una scarpa esteticamente poco impegnativa, che per quella più esigente che preferisce un modello molto rifinito ricco di applicazioni preziose e decorazioni in tulle. Come le classiche scarpe da sposa anche le ballerine sono disponibili in una vasta gamma di colori che vanno dal bianco candido alle tonalità pastello, insomma non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Se anche voi state prendendo in considerazione la possibilità di indossare un paio di ballerine per il giorno delle nozze, allora dovete dare un’occhiata alla nostra fotogallery.

LEGGI ANCHE:

Scarpe da sposa 2014, le più belle

Potrebbe interessarti anche