Lista nozze, tutto quello che c’è da sapere

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Se siete alle prese con una Lista Nozze da stilare, sappiate che enumerare tutto ciò che vi è necessario non basterà:  ci sono da prendere degli accorgimenti  dettati dal Bon Ton che renderanno la vostra lista “accessibile” a tutti e che non metteranno in difficoltà nessuno.

Quando presentare la lista nozze agli invitati?

Generalmente la Lista Nozze, (che dovrebbe essere già pronta circa 5 mesi prima dal matrimonio), va presentata insieme alle Partecipazioni di matrimonio; in questo modo, gli invitati avranno il tempo di organizzarsi e scegliere tutto con calma.

E se non volete unirla alle partecipazioni o agli inviti?

Qualcuno trova che associare la Lista Nozze alla partecipazione possa sembrare poco carino. Galateo vuole che siano gli invitati a chiederlo nel momento dell’incontro dove potrebbe essere comunicato il luogo della Lista a  voce.

Un’idea, del tutto nuova è quella “social network“: si possono usare cioè i più comuni Social Network per comunicare ad amici e parenti il nome del negozio/i  presso cui fate la Lista. In tal caso, però, ci si dovrà assicurare che tutti la leggano. Potete anche decidere di fare una Lista Nozze On-Line segnalandone il link. Alcuni tra i più comuni siti web che lo fanno sono Ameliste, Zankyou,Given2, oppure i siti web dei Negozi di Arredamento e Accessori per la casa (Coin, Kasanova, Zara Home).

Create un assortimento vasto

Cercate di scegliere oggetti quanto più possibile diversi tra di loro, soprattutto per prezzo, di modo che ci sia un vasto assortimento accessibile a tutte le tasche.

Questo non significa dover evitare oggetti o elettrodomestici molto costosi, perchè non è da escludere che gruppi numerosi, come spesso fanno gli amici, decidano di unire le forze per acquistare qualcosa di più importante, come appunto un elettrodomestico.

Fate un Lista proporzionata

Per evitare che sia “sproporzionata” per eccesso o per difetto, bisogna valutare bene il numero di invitati che avete e quali sono più o meno le finanze dei vostri ospiti.

Fare più di una lista nozze

Se si apre più di una Lista Nozze, è bene non farne mai più di due, perchè ciò potrebbe diventare davvero molto dispersivo e difficile da gestire per gli invitati. Ad esempio, potete aprirne una in agenzia viaggi e una in negozio di arredamento.

Controllate spesso la Lista

Controllate di frequente lo “stato delle vostre liste nozze”: in questo modo potrete rendervi conto se le richieste di regali superano gli oggetti inseriti in lista e, in alcuni casi, potreste dover integrare la lista, aggiungendo altri oggetti affinché tutti gli ospiti trovino qualcosa da regalarvi.

Ringraziate di persona

Quando, controllando la Lista, vi rendete conto che qualcuno ha fatto il regalo, oppure perchè vi viene recapitato a casa, è buona regola che ringraziate personalmente anche con una telefonata la persona, anche per avvertirlo che vi è arrivato. Ovviamente dopo il matrimonio!

Sostituire regali inutili

Purtroppo spesso accade che qualcuno scelga oggetti meno utili, che magari avevate messo in lista, e non piuttosto, articoli magari più costosi, per la quale non viene raggiunta la quota necessaria. In tal caso, cercate pure un accordo con il negozio, di modo che possa farvi sostituire l’articolo che vi hanno regalato magari in cambio della quota mancante dell’articolo che volevate.

Quando farvi consegnare i regali?

Può essere molto utile e pratico, decidere di farvi consegnare i regali, tutti assieme, al termine del periodo matrimoniale, o, magari, dopo il viaggio di Nozze, soprattutto se avete deciso di partire immediatamente dopo il matrimonio. In questo modo eviterete non solo l’impegno di dover ritirare i regali uno per volta, ma anche l’eventuale spesa di consegna.

Cose da mettere nella lista nozze

Anche se per tradizione devono essere inseriti i soliti articoli per la casa, se per voi questo risulta superfluo, magari perchè già convivevate col vostro futuro marito e la vostra casa è già fornita di tutto, non badate troppo alla tradizione, ma scegliere regali che desiderate davvero e che vi siano utili.

Un’idea nuova e molto carina, ad esempio, è quella di fare la Lista in degli Outlet di elettrodomestici, dove potete trovare degli sconti molto interessanti.

Potrebbe interessarti anche