09 Marzo 2021 |

Sanremo finito e Fedez a casa: si torna da Chiara e Leone

di Alice Marchese

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • Dopo il successo indiscusso di Francesca Michielin e Fedez a Sanremo con “Chiamami per nome” e dopo aver raggiunto il secondo posto, Fedez torna a casa
  • Chiara Ferragni incinta di 37 settimane
  • Il nome della piccola resta ancora un mistero

Dopo il successo indiscusso di Francesca Michielin e Fedez a Sanremo con “Chiamami per nome” e dopo aver raggiunto il secondo posto, si torna a casa. Fedez ha riabbracciato la moglie Chiara Ferragni incinta di 37 settimane e il figlio Leone. Ormai è una piccola tradizione social: Chiara Ferragni ha preso l’abitudine di festeggiare con i follower l’avanzare della gravidanza con un selfie a pancione nudo.
«37 settimane», ha scritto l’influencer pubblicando lo scatto. In arrivo una bambina, che per il momento, almeno in pubblico, è conosciuta come «baby girl».


Il nome resta ancora un mistero. Né la Ferragni né Fedez hanno voluto rivelarlo in anticipo, a differenza di come avevano fatto per il primogenito Leone, che tra qualche giorno, il 19 marzo, festeggerà tre anni.

Stampate, la sua F, che sta per Federico, la C di Chiara, la L di Leone e una V. I fan si sono subito scatenati: i nomi più gettonati sui social? Vittoria e Venere (opzione esclusa subito da Fedez stesso), anche se c’è da dire che i diretti interessati non hanno mai alluso a nessuno dei due nomi, fatta eccezione per la V di Vittoria fatta da Fedez con le dita. Un gesto molto comune, fatto praticamente da tutti al Festival. Per saperne un po’ di più non resta che aspettare qualche altro giorno, ormai manca davvero poco all’arrivo di «baby girl».

«Mi sei mancato tanto». Rientrato a Milano, infatti, il rapper milanese è stato accolto dall’affetto della moglie, Chiara Ferragni, e del figlio Leone. «Ho impiegato un sacco di tempo per addormentarlo», rivela l’artista, «non voleva dormire per paura che me ne andassi di nuovo».


Tra l’altro pare che Fedez avesse già trovato un bellissimo appartamento nei pressi dell’Ariston per permettere alla sua famiglia di seguirlo e stargli vicino: il progetto sarebbe poi stato messo da parte per evitare inutili rischi, dato che mancano davvero pochi giorni al secondo parto di Chiara. Che adesso si gode il ritorno del marito e, sdraiata sul divano, testimonia l’esplosione di coccole della reunion.

«Dai, leggiamo i fumetti insieme», chiede Leone, prima di rivelare a Fedez una clamorosa novità legata alla loro passione comune per i supereroi: «Adesso il mio preferito è Batman, ha più muscoli di Spiderman (che lui chiama Fiaderman, ndr)». Il papà incassa il colpo ma non si dà per vinto: «Apprendo con grande rammarico che in dieci giorni di mia assenza Lello si è convertito Batman, però non finisce qui».

Poche ore dopo, infatti, grazie ad un messaggio vocale registrato ad hoc dal doppiatore di Spiderman, Alex Polidori, Fedez torna all’attacco tentando la «riconversione»: «Non bisogna mai fidarsi di Batman, non è un vero supereroe», dice la nota audio condivisa dall’artista. «Gli Avengers sono veri supereroi, Fiaderman è un vero supereroe. Mi raccomando Leone, non dimenticare questo segreto del signor Stark». Riportato così da Vanity Fair.

Niente da fare. La missione di Fedez fallisce ma gli regala comunque un sorriso che stempera le recenti polemiche legate al suo secondo posto al Festival insieme a Francesca Michielin. Il Codacons, infatti, è insorto per il supporto che Chiara ha chiesto ai suoi follower per spingere il marito attraverso il televoto: «Mi hanno insegnato che in una famiglia ci si sostiene a vicenda», ha replicato lui.