01 Marzo 2011 |

Lavoretti Festa del Papà per bambini

di francesca

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Questi lavoretti per la festa del papà sono semplici e veloci. I bambini possono realizzarli, a seconda dell’età, da soli o con l’aiuto di un adulto.

Porta penne con legnetti del giacciolo

Questo speciale porta-penne è completamente eco-friendly e molto utile!
Per realizzarlo avete bisogno di:


  • legnetti di gelati come ghiaccioli, cremini e simili

  • un rotolo di carta igienica terminato che faccia da base

  • un cartoncino spesso che chiuda il fondo del rotolo

  • colori a tempera

  • colla

Prendete i legnetti e dipingeteli, se volete dare un tocco di colore, altrimenti potete lasciarli anche del colore naturale.
Colorate il rotolo (anche all’interno) affinchè non si veda quell’antiestetico grigio e fate asciugare.
Quando il colore sarà asciugato armatevi di pazienza e incollate gli stecchini intorno al rotolo e attendete che la colla asciughi.
Non c’è bisogno di rendere gli stecchini della stessa altezza del rotolo, potete lasciare che sporgano.
Fatto questo, tagliate dal cartoncino la base per il porta-penne, potete farlo rettangolare in modo che restino fuori due piccole sporgenze che potete colorare.
Incollate la base e lasciate asciugare e avrete pronto un bel porta penne per la festa del papà !
Potete ovviamente decorare come volete, aggiungendo nastri (magari con i colori della sua squadra del cuore), potete ricoprirlo incollando un tessuto e aggiungere tutto quello che pensate possa piacere al vostro papà !

Album fotografico a forma di casetta

Per realizzare questa sorta di album fotografico avete ovviamente bisogno di alcune foto. Se non volete utilizzare gli originali, potete stamparle su carta da foto e usare quelle!
Una volta scelte le foto avrete bisogno di:


  • una grande scatola di cartone (quella del tostapane, ad esempio)

  • carta spessa e colorata

  • forbici

  • colla

  • nastro adesivo

  • pennarello indelebile con punta sottile

  • sassolini per creare un peso

Scegliete il colore della carta che sarà poi il colore della vostra casetta e incollatela attorno alla scatola.
Lasciate qualche centimetro in più di carta nella parte aperta della scatola, fate dei tagli sulla carta per poterla piegare come i lembi e incollatela su questi ultimi.
Tagliate le foto in forma rettangolare e incollate delle striscioline di carta bianca intorno per creare l’effetto “qualcuno è alla finestra”.
Inserite la porta e le altre finestre e decorate come preferite aggiungendo i dettagli che più vi piacciono e riempite la scatola con dei sassolini per dare peso e mantenere la casetta stabile.
Piegate i lembi superiori verso l’interno fino a formare una “V” rovesciata, lì incollerete il tetto, da creare con la carta del colore che preferite.
Quando avrete incollato anche il tetto potete aggiungere tutti i dettagli che volete, come l’erba di un prato tagliato sempre dalla carta colorata, fiori di carta, uccellini, e tutto quello che vi suggerisce la fantasia.
E’ preferibile che le foto utilizzate abbiano ogni componente della famiglia ritratto da solo e siano più o meno della stessa grandezza, per avere un effetto migliore!