16 aprile 2014 |

Bomboniere comunione fai da te, tante idee

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Creare bomboniere fai da te per la prima Comunione dei bambini è un ottimo modo per tagliare i costi e regalare qualcosa di unico e originale. Anche se non si possiede una grande manualità è possibile creare bomboniere per la prima Comunione carine e adatte alla ricorrenza, basta scegliere il materiale più lavorabile e avere un po’ di tempo a disposizione. I materiali più utilizzati per le bomboniere fai da te sono di certo il feltro (tipo di tessuto che trova mille applicazione nel campo dei lavoretti fai da te) e la carta velina, per via della loro facile reperibilità in commercio, per la varietà di usi che se ne possono fare e anche, ovviamente, per il prezzo davvero esiguo.

Vi proponiamo due mini tutorial e una gallery dalla quale prendere spunto. Non vi resta che comprare l’occorrente, i confetti e mettervi al lavoro!

Bomboniere Personaggi Disney

Bomboniera Secchiello Colorato

10.00 € 8.50 €
Sconto del 15%

Bomboniere in Carta Perlata

9.49 €

 

I Secchielli porta confetti

Occorrente

  • Mini secchielli (in vendita anche su internet)
  • Confetti
  • Nastri colorati
  • Tulle

Procedimento

Il procedimento è davvero elementare: procuratevi questi piccoli secchielli (su internet oppure in negozi che si occupano di oggettistica); se non riuscite a trovarli colorati, potrete dipingerli con colori atossici. Decorate i secchielli come preferite, secondo il vostro gusto, o cercando di personalizzarli in base alla persona che li riceverà. Potete aggiungere nastri, decorazioni dipinte, glitter, un biglietto con il nome del destinatario, e tutto quello che la fantasia vi suggerisce. Create un sacchetto con il tulle, riempitelo di confetti, chiudetelo con un nastrino e ponetelo nel secchiello: la vostra bomboniera è pronta!

Scatoline in feltro

Occorrente

Scatoline di qualsiasi materiale

Confetti

Feltro colorato

Colla a caldo

Glitter, nastri, fiorellini, brillantini

Procedimento

Rivestite la scatolina con il feltro: potete rivestirla interamente o creare delle striscioline da applicare. Aiutandovi con la colla, aggiungete tutti i dettagli che vi sembrano adatti e carini: nastrini, fiori, glitter, brillantini, il nome della persona che riceverà la scatolina o quello del bambino da festeggiare. Anche in questo caso, la fantasia è l’elemento principale. Quando la colla sarà ben asciutta, riempite le scatoline con i confetti.

Potrebbe interessarti anche