13 Dicembre 2018 |

I film e le serie tv da guardare per sviluppare l’intelligenza emotiva dei bambini

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Andiamo alla scoperta dei film e le serie tv da guardare per sviluppare l’intelligenza emotiva dei bambini. Sono tutti film che fanno riflettere grandi e piccini.

Ci siamo chiesti: è possibile scegliere i film e le serie tv da guardare per sviluppare l’intelligenza emotiva dei bambini?


L’intelligenza emotiva è un aspetto dell’intelligenza legato alla capacità di riconoscere, comprendere e gestire in modo consapevole le proprie ed altrui emozioni. Il tema dell’intelligenza emotiva è stato trattato la prima volta nel 1990 dai professori Peter Salovey e John D. Mayer nel loro articolo Emotional Intelligence.

Inoltre, secondo lo psicologo americano H. Gardner, non esiste un solo tipo di intelligenza, ma una molteplicità di forme, ovvero potenzialità biologiche presenti sin dalla nascita, che in ogni essere umano assumono una particolare combinazione di livelli di sviluppo, rendendo unico il suo profilo intellettivo.

Daniel Goleman, autore de l’Intelligenza Emotiva, ha così definito l’intelligenza: essa serve per i settori decisivi dell’esistenza umana, non è quella astratta dei soliti test, ma è un complessa miscela in cui giocano un ruolo predominante fattori come l’autocontrollo, la pervicacia, l’empatia e l’attenzione agli altri.

Tornando a noi: la risposta alla domanda “è possibile scegliere tra i tanti, quali sono i film e le serie tv da guardare per sviluppare l’intelligenza emotiva dei bambini?” è sì. Vediamone alcuni!

Rock Dog (Emozioni: sogni, musica e coraggio)

Bodie è un cane mastino e come tale dovrebbe diventare una guardia dell’esercito che difende Snow Mountain dai lupi. Questo è quanto vorrebbe suo padre per lui, ma Bodie ama la musica. Il padre crede che sia solo una distrazione, gli sequestra la chitarra e la mette sotto chiave. Finché un giorno cade una radio da un aeroplano, Bodie la trova e riascoltando la musica si riaccende quella vecchia passione. Questa volta Bodie vuole seguire i consigli del suo idolo e non lasciarsi ostacolare da niente. Inseguire il sogno di diventare musicista significa andare contro i progetti del padre. Come troveranno la soluzione?

Pets. Vita da animali (Emozioni: amicizia)

Cosa fanno gli animali domestici quando i padroni non sono in casa? Inizia così la prima parte del film Pets, con tante immagini divertenti di animali domestici che prendono possesso delle case appena i padroni chiudono la porta. C’è chi finisce il pollo arrosto in frigorifero, chi guarda le telenovelas e chi usa l’impastatrice per farsi i massaggi sulla schiena. Uno di questi animali è un cagnolino di nome Max che adora la sua padrona, almeno fino a quando lei non porta a casa un altro cane grosso e peloso di nome Duke. I due cani non vanno affatto d’accordo e sarà proprio la loro rivalità a costargli una brutta avventura tra fogne, gatti randagi e altri animali abbandonati dai padroni. Finalmente tornano a casa grazie all’aiuto degli altri amici animali del quartiere. Alla fine Max e Duke scoprono di essere diventati grandi amici e qualcuno dei randagi trova casa. Tra i film e le serie tv da guardare per sviluppare l’intelligenza emotiva dei bambini risulta essere molto bello e divertente.

Tra i film e le serie tv da guardare per sviluppare l’intelligenza emotiva dei bambini, ci sono anche quelli di Disney come il Re Leone, ad esempio e altri.

Lo Schiaccianoci e i quattro regni (Emozioni: empatia)

Il film racconta di due viaggi: il viaggio fisico che Clara compie all’interno dei Quattro Regni e il viaggio emotivo che affronta per superare il dolore della perdita della madre e riappacificarsi con il padre. Entrambi i viaggi iniziano quando Clara varca la soglia che divide il mondo reale da quello immaginario.

L’altro grande tema è quello del dolore e della sua incomunicabilità, che spesso spinge a ripiegarsi su se stessi e a credere di essere gli unici al mondo a soffrire.

WALL-E (Emozioni: riflessione interiore)

Pieno di umorismo, cuore, fantasia ed emozioni, WALL-E porta i piccoli spettatori in un fantastico viaggio attraverso la galassia stimolandoli a riflettere sullo stato di salute del pianeta terra.

Il Drago Invisibile (Emozioni: Senso della famiglia)

Siamo in un passato prossimo nelle foreste del nordovest americano. Il piccolo Pete (Oakes Fegleydel) ha appena cinque anni quando, a seguito di un incidente, resta orfano e da solo nella selva sconfinata. Per sua fortuna incontra un drago che lo adotta e protegge, garantendogli di sopravvivere. I temi affrontati sono seri e importanti: si va dal senso della famiglia al potere dell’amicizia, alla crescita interiore e alla percezione del diverso.

I film cult da guardare per sviluppare l’intelligenza emotiva dei bambini rappresentano una valida alternativa da guardare in famiglia, tutti insieme.

La Storia infinita (Un cult sulle emozioni umane e sulla fantasia)

La Storia infinita, sia nella sua versione letteraria che in quella cinematografica, parla da quasi 40 anni al cuore del giovane pubblico ed è tra i migliori film e le serie tv da guardare per sviluppare l’intelligenza emotiva dei bambini.

C’è un appello costante alla mobilitazione delle proprie risorse personali, all’uso dell’immaginazione e della forza di volontà per cambiare le cose, alla fantasia intesa come energia capace di abbattere ogni barriera e di creare ponti tra i posti più diversi e lontani. C’è infine una critica al consumismo e al materialismo: come interpretare infatti la progressiva rovina del Regno di Fantàsia a causa del Nulla che inizia a inghiottire tutto?

Kiriku e la strega Karabà (Intelligenza emotiva)

Usando il linguaggio proprio della fiaba, il film narra le peripezie di un bambino africano, alle prese con le angherie di una strega che ha privato un villaggio della sua fonte d’acqua ed eliminato tutti gli uomini che hanno osato sfidarla. Nasce da solo dal ventre materno, già in grado di parlare e minuscolo come un folletto: Kirikù più che un bambino è la rappresentazione stessa della purezza dell’uomo, della sua innocenza e della vivacità intellettuale. “La tua forza è nell’assenza di amuleti”, gli dirà il saggio nonno, “La strega conosce il mondo degli amuleti e si prende gioco degli uomini che si credono protetti e non diffidano più. Invece lei non sa cosa fare davanti all’innocenza nuda e cruda e a un’intelligenza sempre vigile e libera”.

Up (Nonni e nipoti)

Carl Fredricksen, un venditore di pallonicini di 78 anni, sta per esaudire il sogno di una vita: volare in Sud America con la propria casa. Accompagnato nel viaggio da un boyscout di 8 anni, i due affrontano mostri e furfanti di ogni tipo.

Film e le serie tv da guardare per sviluppare l’intelligenza emotiva dei bambini di nuova generazione? Eccoli!

Vampirina (Personalità)

Dalla produttrice di Dottoressa Peluche, Chriss Nee, e ispirata ai libri Vampirina Ballerina di Anna Marie Pace, questa serie tv racconta le incredibili avventure di una simpatica vampira di nome Vee che si è trasferita dalla Transilvania alla Pennsylvania con la sua famiglia per seguire uno strambo progetto dei suoi genitori. Qui Vampirina inizia a sperimentare tutto quello che il mondo umano può offrirle.

Vee presto imparerà che, nonostante sia più facile uniformarsi e adattarsi ai suoi coetanei, è importante anche celebrare le differenze che rendono ogni persona assolutamente unica.

Il Piccolo Principe, la serie tv

Come si sa, è tutto da veder, leggere, approfondire Il Piccolo Principe che, però, nella serie animata è fatta a misura di bambino.

Just Add Magic (Emozioni: Giustizia, lealtà, coraggio, importanza dei legami inter-generazionali.).

Tre ragazzine, migliori amiche, affrontano problemi quotidiani e dilemmi etici con un libro di ricette magiche ereditato da tre anziane ex-best friend.

Atypical (Emozioni: Interazione, attenzione, ascolto)

Una serie per bambini e ragazzi tra tutti i film e le serie tv da guardare per sviluppare l’intelligenza emotiva dei bambini è Atypical, la storia di un ragazzo autistico e la sua famiglia narra delle avventure scolastiche, quotidiane e di amicizia, fino ad arrivare ai temi dell’adolescenza come l’amore e il sesso. E’ una delle più belle serie tv da guardare per sviluppare l’intelligenza emotiva dei bambini.

Potrebbe interessarti anche