Guida alle erbe sicure in gravidanza, ecco quelle che si possono utilizzare

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
erbe sicure in gravidanza

Guida alle erbe sicure in gravidanza, ecco quelle che si possono utilizzare e le tisane da sorseggiare senza il rischio di effetti collaterali. Meglio comunque chiedere conferma al proprio medico di fiducia.

E’ importane scegliere le erbe sicure in gravidanza su consiglio del medico, perché non tutte sono adatte a una donna in fase di gestazione: non sempre sono pericolose, però possono avere spiacevoli effetti collaterali. Scopriamo insieme quali sono le migliori erbe e tisane da bere anche durante la gravidanza, considerando che per ragioni di sicurezza di solito l’utilizzo di piante officinali non è consigliatissimo alle donne in dolce attesa. Diciamo che comunque sarebbe il caso di evitare qualsiasi tipo d’erba o rimedio naturale durante i primi tre mesi di gravidanza e comunque è sempre necessario chiedere conferma al medico o al ginecologo.

La tisana alla Malva ha tantissime proprietà benefiche per la nostra salute ed è un toccasana contro la stitichezza anche durante la gravidanza, inoltre grazie alle sue proprietà emollienti ed antinfiammatorie è un ottimo rimedio naturale contro i classici malanni di stagione: in particolare pare sia indicata in caso di tosse e catarro, ma è un alleata contro le infezioni delle vie urinarie e si può utilizzare anche per sciacqui in caso di afte o gengive infiammate.

Indicata durante la gestazione anche la manna di frassino, che vanta proprietà lassative senza comportare alcun effetto collaterale, per cui possono utilizzarla in caso di problematiche intestinali proprio tutti, persino i bambini e le donne durante gravidanza e allattamento. In caso di ansia, stanchezza e stress, il tiglio sicuramente è l’erba naturale più consigliata se siete in dolce attesa: basterà sorseggiarne una tazza ogni sera per beneficiare delle sue proprietà rilassanti. Stessa cosa per la tisana alla Melissa, che ha un’azione calmante e può rivelarsi molto utile anche in caso di nausea e vomito.

Un classico, una delle erbe più utilizzate per preparare tisane drenanti, è sicuramente il finocchio, che per una donna in gravidanza è molto utile perché consente anche di aumentare la secrezione lattea durante gli ultimi mesi di gravidanza e per tutta la fase dell’allattamento. Tuttavia, prima di utilizzare erbe officinali in gravidanza o di bere tisane specifiche per una qualche problematica, è consigliabile consultare il proprio medico.

LEGGI ANCHE:

Tisane e infusi da bere durante la gravidanza