24 Aprile 2013 |

Disegni per bambini con puntini da unire: scegli quello che ti piace di più!

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Prima ancora di riuscire ad associare il simbolo al suono, e il significato al significante, il bambino impara a riconoscere le immagini.

Tuttavia, come è ovvio intuire, il disegno a mano libera è un’abilità che si apprende nel tempo, meglio ancora se sotto una buona guida e con determinati esercizi.

Tra questi, troviamo senza ombra di dubbio i disegni per bambini con i puntini o con i numeri che permettono di tracciare le linee in modo intuitivo.

In particolare, scegliete così:

  • Disegni per i bambini dell’asilo e della materna sono quelli che hanno puntini talmente ravvicinati da dare subito una forma chiara e decisa. A 3 anni i bimbi sono in grado di collegare i puntini in modo coerente e logico
  • Da 5-6 anni fino a 7-8 la loro evoluzione nel disegno potrebbe essere sorprendente ma il disegno a puntini resterà sempre un gioco gradito. Ameranno soprattutto quelli con i numeri che rivelano personaggi fiabeschi come principesse o eroi.
  • I disegni a puntini possono essere utilizzati anche in alcuni casi di disturbi dell’apprendimento per aiutare la visualizzazione e la produzione grafologica e grafica.

Come ci ricorda la Psicomotricista, il gioco dei bambini dev’essere sempre un giusto mix di attività intellettive, ludiche e motorie.

Potrebbe interessarti anche