08 Agosto 2019 |

Prepara le valigie: andiamo in vacanza a Disneyland Paris con tutta la famiglia senza spendere un capitale

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
I consigli per pianificare una vacanza a Disneyland Paris con la famiglia senza spendere un capitale

I parchi a tema sono davvero fantastici e per far quadrare i conti e partire con tutta la famiglia c’è una sola regola: pianificare e cogliere al volo le offerte e gli sconti

Può essere considerato, a ragione, uno dei posti più divertenti della Terra, ma una vacanza a Disneyland Paris può anche diventare una delle più costose.

I parchi da visitare sono Parco Disneyland aperto dalle 10 alle 23 e Parco Walt Disney Studios® aperto dalle 10 alle 20. Ovviamente cambiano le attrazioni da visitare.

All’esterno dei Parchi inoltre hai una vera e propria città popolata di ristoranti tra cui il famoso Planet Hollywood e negozi per lo shopping sia di gadget Disney sia di abbigliamento o oggettistica per la casa.

Dunque, puoi regalare ai figli questa esperienza magica e indimenticabile senza svuotare il portafoglio grazie a un’attenta pianificazione. Ecco come fare: 

  1. Scegli un pacchetto All-inclusive: prenota anche con sei mesi di anticipo. Sul Sito Ufficiale italiano troverai offerte disponibili solo online, così come l’acquisto dei biglietti per la visita ai 2 parchi tematici: i prezzi sono diversi se acquisti i pacchetti All inclusive online.
  2.  Prenota un volo low cost per Parigi in anticipo: raggiungere  Disney in aereo ti consentirà anche di risparmiare sui costi di Pedaggi Auto, parcheggi al parco e così può valere la pena spendere un po’ di più per stare in un Hotel all’interno del Parco Disney. Scegli uno scalto alternativo a Charles de Gaulle, come Orly, Le Bourget e Beauvais peraltro molto ben collegati con i Parchi  Disney attraverso la fermata Chatelet Les Halles e la RER linea C (la metropolitana provinciale di Parigi) stazione  Marne-la-Vallée – Chessy che dista pochi metri dall’ingresso di entrambi i Parchi e dalle biglietterie.
  3. Evita la visita ai Parchi Disney nelle settimane top: Ci sono naturalmente delle settimane in cui l’affluenza di visitatori è al top, ossia le settimane di Natale, Pasqua, Ferragosto e durante le vacanze scolastiche. Se si riesce a pianificare la partenza in giorni alternativi, non solo si potrà risparmiare qualche soldo, ma si potrà anche approfittare di sconti speciali.
  4. Cercate Sconti o Offerte Speciali e Flash: Disneyland ha spesso offerte che vanno dal Pranzo Gratis ai Pacchetti Vacanza con Hotel incluso, piccoli sconti oppure Offerte Flash da prendere al volo; quindi anche se la vostra vacanza è già programmata non esimetevi dal dare sempre uno sguardo al sito perché qualcosa potrebbe comunque fare al caso vostro.
  5. Occhio alla Newsletter:  Sul Sito Ufficiale, in altro a destra, vi è il link per registrarsi ad una utilissima Newsletter così da ottenere informazioni aggiornatissime.
  6. Cosa mettere in valigia prima di visitare i parchi Disney: A Eurodisney trovi ogni tipo di prodotto ma ovviamente è un po’ più caro.  Metti in valigia l’occorrente di cui potresti avere bisogno con un’attenta pianificazione: dalle salviettine rinfrescanti al poncho per la pioggia, dalla protezione solare al… passeggino! Si perché lo puoi anche noleggiare ma sono costi aggiuntivi.
  7. Pianifica un viaggio in treno mgari con il TGV: Se il biglietto d’aereo per Parigi non è proprio così conveniente sono disponibili treni TGV  e il viaggio in seconda classe costa in media tra i 50 e i 60 euro solo andata anche se prenotando in anticipo puoi strappare buone offerte tra i 30-40 euro. Inoltre se i bambini hanno meno di 4 anni viaggiano gratis mentre fino a 12 anni pagano metà prezzo.

Potrebbe interessarti anche