15 Dicembre 2014 |

L’uomo più sensuale del 2014? E’ Chris Hemsworth!

di Paola Medori

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

L’uomo più sensuale del 2014 è Chris Hemsworth. L’attore australiano, noto al pubblico per aver interpretato il ruolo del Dio Thor, dell’eroe in The Avengers e di Lauda in Rush è stato eletto dalla rivista People come il più sexy del mondo.

Chris Hemsworth sostituisce Adam Levine, il frontman dei Maroon 5 nominato per l’edizione dello scorso anno, e sorride pensando alla vittoria. Il bellissimo Chris ha il volto del classico principe azzurro: biondo e con gli occhi azzurri. Fisico mozzafiato, debutta come attore in una tv australiana alternando il lavoro sui set alle uscite con il surf, l’altra sua passione. Viene da una famiglia unita e numerosa: il fratello più piccolo, Liam, è il coprotagonista con Jennifer Lawrence nella saga mondiale Hunger Games. Sposato dal 2010 con l’attrice spagnola Elsa Pataky, con la quale ha avuto tre figli, Hemsworth appena ha saputo la notizia si è limitato a scherzarci su dichiarando: “Ringrazio i miei genitori per avermi creato. Grazie a voi – ha detto a People- ora posso tornare a casa e dire a mia moglie: ricordati, questo è quello che pensano le persone, per cui adesso non ho più bisogno di lavare i piatti o di cambiare i pannolini. Sono al di sopra di tutto questo. Ora ce l’ho fatta”.

La star hollywoodiana, 31 anni, ha vinto su candidati come Bradley Cooper, Ryan Reynolds, Brad Pitt, George Clooney e Channing Tatum. Divenuto famoso grazie al ruolo di Sam Kirk nel film Star Trek diretto da J.J.Abrams nel 2009, Hemsworth si è poi trasferito dalla terra dei canguri a quella delle grandi opportunità, gli Stati Uniti, dove, per vivere, si è dedicato anche a lavori come baby-sitter e modello. Poi il successo mondiale nel ruolo di Thor per la Marvel/Disney, in The Avengers e Rush. Una fama che spera di non perdere, anche se ammette che l’importate è sempre e solo la famiglia: “Essere un buon padre e un buon marito. Poi, il mio sogno era quello che sto vivendo ora. Anzi, qualche anno fa mi sarei accontentato di molto meno, non avrei mai immaginato di essere qui, ma ora anche questo è in funzione della mia famiglia, lo strumento che mi permette di fare le cose che voglio fare con loro”. Intanto, per il 2015 è già stata annunciata l’uscita del nuovo capitolo di The Avengeres, mentre per il 2017, è previsto il seguito di Thor.