03 marzo 2014 |

Oscar 2014 vince Sorrentino [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Paolo Sorrentino trionfa a Hollywood e dopo ben quindici anni riporta l’Oscar in Italia. Insomma un premio meritato con ottime premesse di successo: cast apprezzatissimo, bella sceneggiatura, grande storia: battendo concorrenti agguerriti il regista, che negli States ormai viene paragonano al grande Fellini, con il film  “La grande bellezza”, che si era già aggiudicato un riconoscimento ai Golden Globe 2014, vince la statuetta come “Miglior Film Straniero”.

Sorrentino, visibilmente commosso, ha ringraziato il cast, i produttori, la troupe e tutti quelli che lo hanno sostenuto in questa impresa, con un pensiero profondo anche per le sue “personali grandi bellezze”, la moglie e i figli, e ha dedicato il premio a Fellini, Scorsese e Maradona, da cui, a detta del regista, proviene l’ispirazione per questo film che dopo il riconoscimento andato a “La vita è bella” di Benigni nel 1999, ha riportato l’Oscar “a casa”.

Il film di Paolo Sorrentino racconta di una Roma bloccata in un limbo di angoscia esistenziale tra imprenditori e politici corrotti, attrici sfiorite e aspiranti scrittori senza talento, in una città ancora seducente agli occhi meravigliati dei turisti, le cui sfaccettature ci vengono presentate da Jep Gambardella, un reporter affermato che si muove tra cultura alta e mondanità, in uno spaccato atemporale che regala un’immagine sbiadita delle sorti del nostro paese.

Ma ecco tutti gli altri vincitori, i premi e i riconoscimenti agli Oscar 2014

Miglior Film
12 anni schiavo

Miglior Regia
Alfonso Cuarón – Gravity

Migliore Attrice Protagonista
Cate Blanchett – Blue Jasmine

Migliore Attrice Non Protagonista
Lupita Nyong’o –  12 anni schiavo

Miglior Attore protagonista
Matthew McConaughey – Dallas Buyers Club

Miglior Attore Non Protagonista
Jared Leto – Dallas Buyers Club

Miglior Film Straniero
La Grande Bellezza

Miglior Sceneggiatura Originale
Lei

Miglior Sceneggiatura Non Originale
12 Anni schiavo

Migliori Costumi
Catherine Martin – Il Grande Gatsby

Miglior Trucco
Adruitha Lee e Robin Mathews – Dallas Buyer Club

Miglior Corto Animato
Mr. Hublot

Miglior Film D’Animazione
Frozen – Il regno di ghiaccio

Migliori Effetti Speciali
Gravity

Miglior Cortometraggio
Helium

Miglior Corto Documentario
The Lady in Number 6

Miglior Documentario
20 Feet from Stardom

Miglior Montaggio Sonoro
Gravity

Miglior Sonoro
Gravity

Miglior Fotografia
Gravity

Miglior Montaggio
Gravity

Miglior Scenografia
Il Grande Gatsby

Migliore Colonna Sonora Originale
Gravity

Miglior Canzone Originale
Frozen – Il regno di ghiaccio – Let It Go

Potrebbe interessarti anche