18 Gennaio 2011 |

Raoul Bova si confessa su Vanity Fair

di francesca

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Il famoso attore italiano Raoul Bova ha recentemente rilasciato una bella intervista alla rivista Vanity Fair, dove ha raccontato qualche aneddoto particolare e simpatico della sua vita. Il bell’attore italiano, che fino ad ora è stato impegnato sul set del suo nuovo film “Immaturi“, ha raccontato ad esempio del giorno in cui ricevette un invito a cena da una delle donne più belle del mondo della moda, ma ha dovuto ovviamente rifiutare.

Ecco cosa ha raccontato il nostro bel Raoul durante la sua recente intervista a Vanity Fair: “Qualche tempo fa, durante gli Oscar ho incontrato Gisele Bündchen con la madre di Leonardo Di Caprio, che all’epoca era ancora suo fidanzato. Era visibilmente annoiata. Saputo che ero italiano, mi ha chiesto: ‘Mi porti a mangiare una pizza?’. Mi ha spiazzato.”

Chissà quanti ragazzi italiani avrebbero voluto essere al posto di Bova! Del resto si sa che questo bell’attore è profondamente innamorato della sua bella mogliettina Chiara Giordano, che è una donna davvero molto fortunata!

Durante la sua intervista Raoul Bova ha anche detto la sua circa il tradimento, ed ha dimostrato di essere molto aperto e tollerante in proposito: «Per noi la fedeltà è un valore, ma capisco che in un momento particolare uno possa avere un cedimento, anche se non credo che a Chiara potrebbe accadere con premeditazione. Comunque, con una donna per dieci anni ho dato amore, fedeltà e passione non chiuderei il rapporto – ha proseguito Raoul – per un singolo episodio. Più che il corpo di una persona, mi interessa avere la sua anima».

E voi riuscireste mai a perdonare il tradimento da parte del vostro marito o compagno?