09 Marzo 2016 |

I piatti delle star, le 5 specialità dei divi di Hollywood

di Paola Medori

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

I piatti delle star, ecco 5 specialità che i divi di Hollywood amano alla follia e di cui non riescono proprio a fare a meno: dai cibi più piccanti e speziati a quelli più leggeri e delicati, ogni pietanza rispecchia in qualche modo il carattere di queste celebrità amatissime nel mondo. Vediamo insieme i piatti preferiti delle celebrità!

Lady Gaga e la pasta ai ricci

La Diva, oltre ad avere una potente voce, come ha dimostrato durante il red carpet dell’ultima edizione degli Oscar dove ha lasciato tutti senza parole con una toccante esibizione sul palco, gode anche di una linea perfetta,. La cucina italiana, viste le sue origini, è la sua preferita. In particolare, Lady Gaga non può fare a meno della pasta ai ricci di mare. Tra i suoi ristoranti preferiti c’è quello italiano a Los Feliz, in California. Qui si fa sempre preparare un piatto di pasta con i ricci di mare, che sono poveri di grasso e ricchi di fosforo e ferro. Ma, soprattutto, pare siano anche afrodisiaci.

Penelope Cruz e la pasta alla carbonara

Penelope Cruz mangerebbe “spaghetti a pranzo e a cena, in pratica tutto il giorno!”. La musa di Pedro Almodovar e Woody Allen, in questi giorni in sala con Zoolander 2, è diventata un’esperta di pasta alla carbonara, che cucina seguendo rigorosamente  la ricetta italiana: nessuna rivisitazione spagnola, ma segue la ricetta “vera”, con il guanciale, che cucina con tanto amore per il marito, l’attore Javier Bardem, e i loro due figli.

Il Carpaccio in salsa Cipriani per Clooney

All’hotel dei divi, il Belmond Cipriani della Giudecca, George Clooney – che predilige questo albergo dove l’anno scorso ha festeggiato il suo matrimonio – non può resistere al carpaccio in salsa Cipriani, una delle ricette più famose al mondo, che consiste in fettine sottili di controfiletto di manzo nappate con una delicata salsa a base di maionese dal sapore ricco e gustoso. George ne va pazzo! La ricetta fu ideata da Giuseppe Cipriani, ristoratore e fondatore del famoso Harry’s Bar a Venezia. Fu proprio a Venezia, nel 1950, in occasione di una mostra pittorica sull’artista veneziano Vittore Carpaccio, che Cipriani realizzò per la prima volta questa ricetta, dedicandola al pittore stesso.

Al Pacino e la pasta cacio e pepe

Per gli americani, ha raccontato il New York Magazine, è il piatto di pasta più cool del 2016. La semplicità della ricetta più antica della tradizione romana e contadina, che sembra  risalga al 1200, la pasta cacio e pepe da tempo ha stregato Al Pacino, ma anche Michael Douglas  e altri vip come Michey Rourke e Woody Allen. Famose sono i piatti di pasta cacio e pepe fuori orario di Al Pacino, addirittura entusiasta per un piatto di spaghetti cacio e pepe preparato a ristorante chiuso, rigorosamente seguendo la ricetta alla romana con tanto pecorino stagionato.

La zuppa di fagioli di Naomi Watts  

Da vegetariana convinta, adora i legumi. Il suo piatto preferito? La zuppa di fagioli! E’ saporita e gustosa, ma anche sana e molto indicata nelle giornate fredde. E’  rapida e facile da realizzare: ne sa qualcosa l’attrice australiana Naomi Watts, che ne va letteralmente pazza. Nella sua personalissima ricetta aggiunge anche i pomodori a tocchetti, poi passa il tutto al passaverdure e, come ultimo ingrediente, decora il piatto con freschi ciuffi di prezzemolo.