15 aprile 2014 |

Biglietti pop up per Pasqua: tante idee facili da realizzare [VIDEO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Biglietti Pasqua

La Pasqua si avvicina e, se desiderate inviare per tempo i vostri biglietti d’auguri, è necessario mettersi subito all’opera.

Per rendere speciali i vostri messaggi, potreste realizzare personalmente qualche biglietto pop-up (ovvero con un’immagine divertente che all’apertura salta fuori dalla busta). Di seguito trovate tante idee creative, sono facili e di grande effetto.

Non c’è bisogno di essere dei maestri del disegno per realizzare un biglietto pop-up, ciò che conta è solo la dimestichezza con carta e forbici, un po’ di creatività e del tempo a disposizione. Questi auguri costano davvero poco, a differenza di alcuni biglietti già confezionati che hanno prezzi esosi, ma al tempo stesso sono anche piacevoli da conservare e un po’ più sinceri.

Per mettervi al lavoro avete bisogno di carta bianca o del cartoncino, delle forbici, della colla possibilmente in stick per non increspare il disegno, dei colori e dei modelli già pronti da ritagliare. Se consultate la fotogallery troverete sicuramente qualche immagine carina, altrimenti vi daremo anche dei suggerimenti per creare da soli il disegno.

Biglietto con il cestino delle uova

Nella galleria fotografica trovate due modelli per questo progetto, il primo è quello con le uova. Stampatelo della dimensione che desiderate (è già in misura per un biglietto di medie dimensioni). Non dovete ritagliarlo, ma semplicemente piegare nella zona tratteggiata. Se non vi piacciono le linee guida, non dovete far altro che copiare su un cartonicino bianco le tre uova. L’altro modello invece presenta un cestino e un uccellino (o pulcino). Vanno ritagliate le sagome con la forbice: siate precisi. Ora potete colorare con attenzione il biglietto, il cestino e l’uccellino.

L’uccellino e il cestino poi vanno piegati a metà lungo la linea centrale e anche lungo le linee tratteggiate.  A questo punto dovete inserire prima l’uccellino e poi il cestino, piegati a libro all’interno del vostro biglietto. La piega deve essere contraria a quella dell’apertura della pop-up card. Il concetto è che quando aprite il biglietto, il cestino e l’uccellino si devono stendere davanti a voi. Per fissarlo incollate le linguette laterali alla sagoma, in quelle posizioni in cui è scritto “glue”. Non apritelo finché la colla non sarà asciugata. Et voilà, il gioco è fatto.

Biglietto Pop up con coniglio

Un’altra idea divertente è quella del pop-up con il coniglietto, tipico simbolo della Pasqua. Questo tutorial è facile da realizzare perché si può abbinare a qualsiasi soggetto. Nel caso specifico, realizzate un coniglietto con il cestino su un foglio bianco. Il disegno dovrà poi essere riprodotto in modo speculare dall’altra parte del foglio. Con un taglierino, tagliate la sagoma del disegno, lasciando attaccata solo la base. Dovreste ora avere due conigli, uniti nei piedi. Ci siamo? Molto bene. Ora incollate le due figure. Il foglio bianco di questo disegno, deve essere applicato su un cartoncino colorato, che dovrà avere le stesse dimensioni del foglio bianco e piegarsi perfettamente a metà in coincidenza del coniglietto. Quando la colla sarà asciutta, aprendo il biglietto, uscirà in piedi il vostro coniglio.

Potrebbe interessarti anche