24 gennaio 2015 |

Maschere di Carnevale con piatti di carta: il tutorial

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Volete fare delle maschere di Carnevale con i piatti di carta? Ecco un tutorial semplice per i bambini che si divertiranno a fare un lavoretto unico e creativo!

Segui il nostro tutorial passo per passo. Prima, però, assicurati di avere con te i seguenti materiali:

  • 1 tubetto da 250 ml di colore acrilico arancio
  • 1 tubetto da 250 ml di colore acrilico beige
  • 1 tubetto da 250 ml di colore acrilico marrone
  • Colla vinilica bianca
  • 1 rullo per dipingere di 5-7 cm di larghezza
  • 1 pennello a punta tonda piccolo
  • Piatti di carta di medie dimensioni
  • Forbici
  • Un cordoncino elastico da applicare intorno alla testa

Istruzioni

  1. Versate un po’ di colore in dei contenitori adatti alla pittura
  2. Impregnate il vostro rullo di vernice e dipingete il piatto sulla superficie esterna
  3. Con il pennellino a punta tonda disegnate un cerchio marrone che sarà il vostro occhio
  4. Dal secondo piatto di plastica, ritagliate dei triangoloni che saranno le orecchie del gatto e incollatele con la colla vinilica sulla parte superiore del piatto
  5. Attendete che la colla sia asciugata e dipingete con il colore marrone i baffi, le orecchie, il naso e la bocca. Ritagliate gli occhi come in figura
  6. Attendete un’oretta che il colore sia totalmente assorbito. Praticate 2 fori sui bordi della maschera e fateci passare un piccolo cordoncino elastico per reggere la maschera sulla testa! La vostra maschera è pronta per essere indossata!

Ora potete creare anche altri modelli di maschera di Carnevale con piatto di carta

Attenzione: informatevi che i vostri colori siano adatti ai lavoretti per i bambini. La maschera dovrà essere posizionata sul volto e potrebbe essere tossica. Chiedete consigli al negoziante per evitare irritazioni di varia natura.

Potrebbe interessarti anche