02 Gennaio 2012 |

Calze della Befana da colorare per i bambini

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

La legenda narra che i Magi stessero viaggiando da tempo, alla ricerca di Betlemme ma che si fossero persi. Giunsero perciò alla porta di una vecchia signora e bussarono per chiederle indicazioni.

Quella vecchietta, tuttavia, era molto stanca perchè aveva appena finito di spazzare e pulire la sua casa e cacciò i Re Magi, rifiutandosi di aiutarli a portare i doni a Gesù bambino.

Durante quella notte, però, un’enorme stella brillante apparve nel cielo, tanto che la vecchia signora comprese che la grande luce le avrebbe indicato la strada che conduceva alla grotta di Betlemme.

Raccolti tutti i giocattoli e i regali che aveva, la Befana iniziò a correre dietro ai Magi ma le sue vecchie gambe non riuscivano a raggiungerli. Per la tristezza e la disperazione, la Befana iniziò così a piangere accanto alla sua scopa sporca che, a causa della sincerità delle sue lacrime, si tramutò in una scopa volante.

La Befana, quella notte, non trovò i Re Magi ma ogni anno, il 6 gennaio, festa dell’Epifania, lei vola sopra le case di tutti i bambini, lasciando regali a tutti quelli che sono stati buoni, e carbone ai cattivi, proprio nelle sue calze colorate.

Potrebbe interessarti anche